SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Presidente della Repubblica: nulla di fatto al quinto scrutinio

PD Lega e Scelta Civica votano scheda bianca, il Pdl non ha preso parte ai lavori dell'Assemblea

Il Senato della Repubblica, uno dei due rami del Parlamento Italiano

Finisce “in bianco” anche la quinta votazione per eleggere il Presidente della Repubblica. Come ampiamente previsto, a parte i 120 voti raccolti da Rodotà, le 445 schede senza voto hanno determinato un nulla di fatto: il Pd aveva annunciato scheda bianca e il Pdl ha deciso di non partecipare ai lavori dell’Assemblea.

I gruppi della Lega Nord su proposta del segretario Roberto Maroni hanno deciso di partecipare alla quinta votazione  ma di votare scheda bianca.

Decisione simile anche per Scelta Civica; Monti ha convocato una conferenza stampa per metà mattina in cui ha illustrato l’orientamento della sua lista politica: “Votare oggi scheda bianca per favorire un rasserenamento del clima, mantenendo fermamente la volontà di far convergere su Anna Maria Cancellieri.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura