SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Anziana ritrovata cadavere a terra alla casa di riposo di Senigallia

94enne per un malore cade e sbatte il volto: medico legale smentisce l'ipotesi della colluttazione

Netservice - Web design, costruzione siti internet
L'edificio della casa di riposo Opera Pia Mastai Ferretti di Senigallia

E’ stata ritrovata senza vita nel suo appartamento all’interno della casa di riposo Operai Pia Mastai Ferretti, in un lago di sangue, semivestita, con la stanza in disordine. E i primi a rinvenire il corpo, gli inservienti dell’istituto, hanno subito chiamato i Carabinieri per cercare di far luce su una morte che sembrava dettata da un atto violento.

Dalle prime indagini e dall’ispezione cadaverica operata dal medico legale, i militari guidati dal L.te Marco Sessa sono invece giunti a conclusione che è stato un malore ad uccidere l’anziana, di cui ancora non si conoscono le generalità.

Un arresto cardiocircolatorio a cui sarebbe seguita la caduta dell’anziana 94enne verso un comodino, battendo il volto violentemente – il che ha causato lo spargimento di sangue nella stanza – e trascinando con sè a terra anche altri oggetti che avrebbero poi dato l’impressione di un delitto efferato commesso su una 94enne. Morte dunque per cause naturali.
La salma è stata restituita ai familiari per poter svolgere i funerali.

Commenti
Solo un commento
O. Manni
Paul Manoni 2012-09-04 05:05:56
Se fosse stato un delitto, avrebbero sicuramente incolpato il maggiordomo...Spero non il solito.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura