SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
PcConnect

MSFT Senigallia: “Non rispettata la sicurezza nei posti di lavoro”

Liverani: "Occorrono controlli per rilevare e sanzionare comportamenti illegali"

Operai senza casco nel cantiere terza corsia A14 a Senigallia

Si parla tanto di sicurezza sul lavoro, ma come al solito le cose non cambiano, sia per la mentalità degli operai stessi e sia per i controlli, che in alcuni casi vengono anche fatti, ma che sono sempre pochi.


Ecco allora che il tutto, come sempre, è lasciato al pressapochismo e all’indifferenza generale. In un Stato che si rispetti le leggi e le regole, specialmente quella sulla sicurezza, andrebbero fatte rispettare al 100%, e in casi di illegalità come questo, andrebbero sanzionate in maniera molto pesante, perché è soltanto con una dura reprimenda che si insegna ad essere civili e a comportarsi nel rispetto delle norme.

La foto evidenzia più che bene come non venga usato il casco dagli operai che stanno lavorando alla terza corsia dell’A 14. Tra le altre cose, chi me l’ha mandata, mi ha anche segnalato che era stata inviata ad un Consigliere Comunale, ad alcuni giornali e alle Forze dell’Ordine, per caso qualcuno potrebbe cercare di porvi rimedio ed intervenire? Grazie.

Commenti
Solo un commento
Alberto Diambra 2012-05-20 09:48:05
Nessuna meraviglia!!Il comitato spontaneo PEEP MISA ha impiegato alcuni anni attraverso esposti denunce all'Amm.ne Comunale, Prefetto,Presidente della Regione Marche,Autorità di bacino per poter fruire di una porzione di terreno comunale ,prevista dal D.P.R.7554 come giardino, abusivamente occupata da privati senza alcun diritto trasformandola in una discarica di amianto ed allevamento di animali senza alcuna norma d'igene.Le autorità di cui sopra hanno ignorato,per anni, qualsiasi legge e regolamento ed ora quale rivalsa si è realizzato un campo di calcio a misure ridotte,non previsto, senza predisporre alcun regolamento ,controllo o infrastrutture di sicurezza o protezione per chi nei pressi frequenta e ci sono anche bambini in tenera età.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura