SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Senigallia.org

La Befana arriva alla Fenice di Senigallia

Spettacolo di burattini, poi calze e doni per tutti i bimbi

BefanaLa befana a teatro!
Mercoledì 6 gennaio 2010, alle 10, il Teatro La Fenice di Senigallia accoglie una dolcissima Epifania con lo spettacolo per ragazzi “Luna sulla Luna” della compagnia del Draghetto e a seguire l’ingresso della befana con tante calze e doni per tutti i bimbi.

L’iniziativa rientra nel calendario “Un mare di Natale” a cura del Comune di Senigallia e la collaborazione dello sponsor Cityper Centro Commerciale. L’ingresso è gratuito.

Lo spettacolo “Luna sulla Luna” è uno dei cavalli di battaglia della compagnia del Draghetto, scritto e diretto da Mario Villani e Manuela Del Beato, tratto da storie tradizionali di burattini. In scena ci sono un magico carretto, un cantastorie, attori, burattini e pupazzi per dar vita a un fantastico viaggio alla ricerca dell’Acqua di Vita attraverso avventure, incontri e tanta immaginazione.

Luna è una cantastorie che gira tutto il mondo con la sua chitarra: dovunque vada si fa raccontare storie, fiabe e leggende che poi ripropone ai bambini, interpretandole assieme a pupazzi, burattini e ombre. Gli spettatori non stanno solo a guardare, ma entrano attivamente a far parte della trama, inventando filastrocche, cantando canzoni, rispondendo a indovinelli, costruendo con la propria immaginazione (e non solo con quella!) il misterioso «paesaggio che vi porterà sulla Luna».

Le scene e i pupazzi sono di Mimma Montorselli, i costumi di Rossana Crisi. Presentato in centinaia di repliche in scuole, piazze e teatri d’Italia a partire dal 1995, nel 2000 è stato completamente revisionato con una nuova scenografia, nuovi pupazzi e un nuovo montaggio. La trama della storia ricalca tante classiche “quest” del teatro tradizionale di burattini: c’è da andare sulla Luna a prendere un pochino di Acqua di Vita, un’acqua magica che sgorga solo lì. Essa è l’unico rimedio per guarire il povero Pierino, colpito da un incantesimo di tristezza della perfida strega Melanzana.

Luna la cantastorie e i suoi amici devono partire per aiutare Pierino e la sua mamma, la signora Peppina… Incontreranno un mago buffo e pasticcione, la ranocchia Rosina, Ugo il lupo gigante e dovranno superare mille ostacoli, ma alla fine, come in ogni fiaba che si rispetti, la buona azione potrà essere felicemente portata a termine.

Alessandro Piccinini
Pubblicato Sabato 2 gennaio, 2010 
alle ore 16:23
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura