SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Successo per la trasferta a Bologna de "Il Melograno" di Senigallia

Pubblico divertito e critiche positive. Prossime date: 28 novembre, Ostra; il 30 a Fano; 17 dicembre, Monte San Giusto

Marcheinfesta.it

Logo dell’Associazione teatrale "Il Melograno" di SenigalliaL’Associazione Teatrale ‘Il Melograno’ di Senigallia è stata protagonista lo scorso 16 novembre di un notevole successo al teatro Dehon di Bologna dove ha rappresentato ‘La Mandragola’ di Niccolò Machiavelli.

Pubblico e critica sono stati concordi nel ritenere che la famosa commedia del ‘genio Machiavelli’, sia stata caratterizzata da una regia impeccabile e da attori che, fin dal primo istante, si sono calati perfettamente nel proprio personaggio, creando un’atmosfera di assoluta concentrazione da parte di un pubblico generoso e caldo che, sia a scena aperta sia al termine, ha sottolineato con lunghi e calorosi applausi il proprio divertimento e la propria soddisfazione.

Molto raffinati sia le luci sia la scenografia, molto ben riuscite le prime, ideate da Catia Urbinelli, attraverso raffinati colori e molto gusto, che hanno accompagnato ogni attore nella propria interpretazione creando l’atmosfera giusta per un’opera così profonda e divertente, sia la seconda, la scenografia, di Daniele Vocino coadiuvato da Lorenzo Amato e realizzata da Giancarlo Galli di Unotre, che ci ha fatto entrare nella Firenze di quel tempo grazie all’impiego di strutture in legno semplici ma assai calde e assolutamente indovinate per una storia divertente, intricata e in alcuni punti inquietante come quella della ‘Mandragola’.

Marco Altimani (Messer Nicia), Simone Tisi (Callimaco),  Daniele Vocino (Ligurio), Lorenzo Amato (Fra’ Timoteo), Alice Terranova (Lucrezia-Giullare) e    Graziella Urbinelli (Sostrata-Siro) hanno mostrato energia e molto affiatamento e  a chi era presente allo  spettacolo non è sfuggito quel il loro piacere di lavorare insieme e di divertirsi, grazie naturalmente al genio straordinario di Machiavelli. Marinella Adani ha curato i costumi.

La prossima volta del ‘Melograno’ è imminente, il 28 di novembre, a Ostra, nell’impareggiabile atmosfera del Teatro La Vittoria. Seguiranno altre due rappresentazioni, la prima a Fano al Teatro Italia il 30 novembre cui seguirà quella a Monte San Giusto il 17 dicembre 2009.

dall’Associazione Teatrale ‘Il Melograno’ di Senigallia

Associazione Teatrale Il Melograno
Pubblicato Lunedì 23 novembre, 2009 
alle ore 11:19
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno