SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Serata di Danza Classica Indiana all’Auditorium San Rocco di Senigallia

Domenica 11 settembre ad ingresso libero

1.219 Letture
commenti


Ishvari DeviDomenica 11 settembre alle ore 20.30, il Centro Studi Blu Jarma di Borgo Bicchia e l’Associazione Astralmusic di Jesi, organizzano, con il patrocinio del Comune di Senigallia, una serata all’Auditorium di San Rocco con la danzatrice Ishvari Devi.
Ishvari Devi, veneziana, è danzatrice di Danza Classica Indiana Bharata Natyam e allieva diretta del leggendario Pandit Bisano Ram Gopal, primo danzatore indiano che introdussee fece conoscere quest’arte in Occidente.
E’ introdotta dal Pandit Ram Gopal alla nota esponente del Bharata Natyam Smt Leela Ramanathan, ex dance – partner di Ram Gopal, che le tramanda il repertorio del Tanjore Quartet. Con i suoi maestri ha studiato a Bangalore – India, in Francia e a Londra presso l’Accademia Bharatiya Vidya Bhavan.
Ishvari Devi ha presentato nel teatro "Ada Ranga Mandira" di Bangalore l’Arangetram ricevendo dai maestri danzatori e critici indiani presenti il riconoscimento ufficiale di Danzatrice Classica Indiana.
Numerose le partecipazioni a progetti artistici per la Rai, spettacoli di danza, stage e concerti rappresentati in Italia, Francia, Inghilterra, Svizzera, India, U.S.A. con le collaborazioni di musicisti e danzatori indiani di fama internazionale, tra i quali Neela Ramanuja, N.G. Ravi, Ravichandra Kulur, Arun Kumar, J.K. Sreedhar, Asha Gopal, Udai Mazumdar, Madhukar Anand, Mujtaba Hussain, Rajesh Pandey ed altri.
La critica e la stampa nazionale ed internazionale hanno definito Ishvari Devi danzatrice "…piena di fascino, energia e precisione nei movimenti. Con movenze delicate, sguardi enigmatici, percezione geometrica nelle linee, nei passi, nel ritmo, Ishvari Devi sul palcoscenico incarna una scultura vivente, e sembra racchiudere dentro di sé secoli di storia che rimandano alle antiche civiltà e ai misteri delle nostre origini…"
Ishvari Devi continua ad approfondire le sue conoscenze al fine di presentare al suo pubblico una rappresentazione sempre più piena di Bellezza, di Verità, "Ananda" cioè l’eterna felicità.

Pubblicato Venerdì 9 settembre, 2005 
alle ore 16:02
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno