SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pacco bomba, e’ falso allarme

Famiglie evacuate e chiusa via Cimabue alla Cesanella

943 Letture
commenti

“Ci spiace dovete uscire dalle vostre case e allontanarvi il più possibile”. Così i carabinieri hanno evacuato 4 famiglie di via Cimabue alla Cesanella per lasciare operare gli artificieri del l’Arma. Quasi tre ore di tensione l’altra sera nel quartiere artigianale per un allarme bomba. Tutto e’ iniziato poco dopo le 19.30 quando il padrone di un furgoncino è ripartito da piazza Simoncelli. Il mezzo era parcheggiato poco distante dalla sede dei Ds. Giunto a casa a due passi dagli uffici dell’ Edra, l’uomo ha notato un pacco rosso avvolto in una busta riportante ideogrammi cinesi e così, ricevendo risposte negative dai familiari sulla provenienza del pacco, ha chiamato il 112. I militari dell’Arma hanno fatto intervenire gli artificieri. Intorno alle 22 è stato attivato il “classico” robot. Nel frattempo le uniche 4 famiglie che risiedono in zona sono state allontanate. Alle 23 il pacco è stato aperto. Dentro c’era un vecchio amplificatore e un biglietto con la scritta: “Non conviene ripararlo, costa troppo”. Una vicenda risoltasi per fortuna in un bluff ma che ha dimostrato l’attenzione con cui i carabinieri operano sul territorio.
di ma.p.

Pubblicato Giovedì 1 aprile, 2004 
alle ore 10:53
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura