SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Penne pensanti

Sono stati premiati gli studenti che hanno superato la selezione cittadina del XVI concorso promosso dal Movimento per la vita di Senigallia.

846 Letture
commenti

‘Famiglia e libertà’, questo l’impegnativo tema che ha coinvolto a Senigallia ottantacinque studenti degli ultimi anni delle scuole superiori cittadine nell’ambito del concorso indetto dal Movimento per la Vita. La scommessa è difficile, ma ogni anno le sorprese non mancano. Messi a confronto con temi impegnativi che hanno a che fare con la tutela della vita, a tutto tondo, i giovani si dimostrano maturi, capaci di andare in profondità e di innescare riflessioni tutt’altro che banali.Leggendo alcuni brani dei quattordici temi che hanno superato la selezione cittadina ci si accorge di quanto un tema così impegnativo, come il legame tra famiglia e libertà, susciti dibattito, metta profondamente in discussione le giovani generazioni. Mettono in gioco i rapporti intergenerazionali, i progetti per il futuro e i legami familiari, la fiducia che si aspettano dai ‘grandi’ e il loro personale contributo per il bene della famiglia, la voglia di sentirsi amati, stimati ed il desiderio di esprimersi in autonomia. E si dimostrano molto lucidi nel mettere a fuoco anche le contraddizioni in cui viviamo oggi.Chiara Petrucci ha vinto anche il viaggio al Parlamento europeo di Strasburgo e racconta: "Un’esperienza bella, iniziata in classe con il tema e conclusasi nel cuore dell’Europa. A dimostrazione che si può parlare di cose serie conoscendoci meglio e scoprendo realtà nuove, interessanti, come le istituzioni europee. A Strasburgo, poi, abbiamo dato vita ad una vera e propria seduta parlamentare, con tanto di votazioni ed emendamenti".Anche Eleonora Cecchini è stata in Francia: "Conoscevo il Movimento per la vita di nome, ora so quanto è importante parlare, fare cultura, sui temi della vita. E prendere parte a questa avventura mi ha arricchito tanto." Sì, siamo tutti un po’ più ricchi in città anche grazie a questi scritti che parlano di vita, vita giovane, impegnativa, a volte difficile e che è bello scoprire insieme.

La Voce Misena
Pubblicato Venerdì 7 novembre, 2003 
alle ore 11:07
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura