SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si svela nuovo ponte Garibaldi di Senigallia. L’ingegner Mauro Rognoli: “Miracolo!”

"Progetto che martedì non c'era, mercoledì è arrivato circondato da luce celestiale e tre giorni dopo apparirà a noi fedeli"

3.885 Letture
commenti
Pittura edile Goffi - Trattamenti e soluzioni involucro edilizio - S. Maria Nuova
Ponte Garibaldi viene usato come deposito dei parapetti demoliti

Tric e trac, abacadabra, che la vita non è agra. Dopo lunga carestia ecco fatta la magia.

Ci sono cose che noi umani non avremmo potuto immaginare. Come un progetto che il martedì non c’era (30 gennaio 2024) e il giorno dopo (mercoledì 31 gennaio) è arrivato circondato da luce celestiale e tre giorni dopo (venerdi 2 febbraio) apparirà a noi fedeli. Si tratta della torta della nonna? E no, parliamo di nuovo ponte Garibaldi di Senigallia. Miracolo!

Si è letto infatti martedì (Corriere Adriatico) – per spiegazione dell’ingegner Stefano Babini, vicecommissario all’Emergenza – che “per quanto riguarda il progetto, la sua altezza è al centro di verifiche e potrebbe far slittare i tempi, …abbiamo solo una bozza, da modificare perché il ponte deve essere posizionato sopra le sponde e non al loro interno… Anas ha chiesto un parere all’Autorità di Bacino perché al momento non ha soluzione che risponda pienamente alle nostre specifiche”.

Eccolà – ci siamo detti noi umani – ci vorranno mesi per capire, analizzare, ristudiare parametri e tutte le soluzioni possibili, perché si tratta di un ponte vero e non è che cambiano ponti tutti gli anni come fosse una bici; che deve sostenere il traffico veicolare e, soprattutto, impedire infine tragedie di cui da decenni è incolpevole protagonista Senigallia, tragedie da decenni irrisolte. Insomma, mica è il ponte dei Lego.

Invece no. Il giorno dopo (Corriere Adriatico) (il giorno stesso, 30 gennaio, su Senigallia Notizie ndrè apparsa la mirabilia: “Il progetto sarà presentato venerdì in Regione. A annunciarlo il Ministero Infrastrutture e Trasporti, facendo seguito al sollecito del Vicecommissario Babini che aveva chiesto all’Anas di accelerare…il progetto è stato sviluppato secondo le indicazioni e i lavori potranno iniziare al termine dell’iter autorizzativo.”

Con portentosa bacchetta magica, in meno di 24 ore, l’Autorità di Bacino ha dato il parere, l’Anas ha buttato via la bozza, ha rifatto il progetto (comprese le vie d’accesso) con altezza e sponde, ect ect.

Primi nel mondo terrestre a realizzare tanto portento. Il progetto sarà presentato venerdì (2 febbraio ndr), magari con il plastico a scala.

Ora infine, trattandosi di opera fondamentale e non di un disegnino, è legittimo chiedersi: siamo di fronte a tecnici da Nobel e da un sistema di controlli pubblici che supera l’umano possibile agevolato dall’Intelligenza Artificiale? Oppure semplicemente è uno scherzetto di Carnevale che è vicino con le sue maschere? E di finte promesse e di scherzetti magari Senigallia ha il diritto e dovere di essere stufa.

da ing. Mauro Rognoli

Commenti
Ci sono 8 commenti
Glauco G. 2024-02-02 08:54:05
Ma è stato presentato oppure lo presenteranno in giornata? Se è stato presentato mi è sfuggito...dove lo trovo? se non è stato presentato...tutto questo articolo non ha senso (per me). Sono il primo ad essere stanco di "giunte" che giocano a fare i politici di provincia ma.....prima di emettere un verdetto..a casa mia...si aspettano le prove. Non giudico prima di vedere. Tutto ha senso se chi scrive sa già cosa presenteranno....allora si..ma così a casa mia..è una critica sterile. Detto questo...cosa mi interessa (e come me spero in tanti) se prima avevano detto che esisteva una bozza e ora invece esiste un progetto? a me zero..nulla..a me interessa il progetto e quando lo faranno..ma so bene che a chi piacciono SOLO le chiacchere...da peso SOLO a quelle. Io no...puoi dire TUTTO non mi interessa..a me interessa cosa farai...solo su quello ti giudicherò...altrimenti...dovevo giudicare bravi prima Mangialrdi e ora l'attuale sindaco quando scrivevano fiumi di parole dichiarando la partenza dei lavori di costruzione della rotatoria penna....e invece nulla...(ora si parla di primavera... vedremo).....tante belle parole ma zero fatti..dovevo dire bravo quando parlavano oppure dico altro per i fatti? ecco..oggi siamo al punto di giudicare le parole...io aspetto i fatt e poi mi accodo ad eventuali critiche (come fatto per l'altro ponte completamente sbagliato).
fra77 2024-02-02 11:44:51
@Glauco G. L’articolo ha senso invece! Lecite le domande visto che queste autorità sono pagate dalle nostre tasse,ergo bisogna capire come stanno le cose.
Nell’articolo non si critica il progetto che ancora non c’è in quanto è prevista presentazione oggi,ma si critica l’operato giustamente,a mio avviso disorganizzato e carente nella comunicazione.
I fatti sono che i dieci mesi promessi dall’attuale giunta sono scaduti,mi chiedo perché promettere delle date anziché dire ad esempio entro il 2024 (magari),si evitavano figure barbine per non dire altro.
Riguardo alla rotatoria della Penna,può essere sindaco anche il Papa ma quando c’è un contenzioso tra privati bisogna attendere la conclusione di questo contenzioso.
Glauco G. 2024-02-02 15:40:18
@fra77 la critica è valida solo per i 10 mesi..solo su quella...ripeto..se fino a ieri dichiaravano di non aver nulla e oggi hanno..ben venga...il contrario lo critico..non questo...ora vediamo..poi giudichiamo..ripeto..io critico (eslcuso il discorso 10 mesi) il fatto che si state accusando le parole parole quando oggi servono i fatti....io me ne frego delle parole voglio vedere e poi giudicare. Detto questo...Riguardo la rotatoria..io giudico i fatti...ogni anno qualcuno USA la rotatoria per dichiarare che partiranno i lavori..e poi nulla...non mi frega quello che dicono..sono ridicxoli oramai...voglio vedere...la rotatoria ha già dimostrato che dalle parole non sono mai passati al fatto quindi li accuso..accuso le parole perchè non hanno fatto...in questo caso accuso le parole..ma non ora..ora me ne frego..ora le parole dicevano di non avere e invece anno..ben venga per me..altro che accusare......accuso i 10 mesi ma non che oggi hanno un progetto mentre ieri dicevano di non averlo...per me sono accuse da 4 elementare. Detto questo..sono le 15:40..ora cercheràò su interne ma ancora non vedo nulla
Glauco G. 2024-02-02 15:43:43
@fra77 preciso..solo per me sono da 4 elementare..se per voi "l'ufficio comunicazione" vale di più di un ponte fatto (un progetto)..per me va benissimo sia ben chiaro..ogni persona le persone sono liberissime di avere le proprie priorità.
fra77 2024-02-02 16:22:03
@Glauco G. Qui si sta parlando di comunicazioni inesistenti o grossolane,ripeto,fatte da istituzioni pagate con le nostre tasse,comunicazioni che fanno parte di iter progettuali e non parole e chiacchiere da bar,quindi importanti anch’esse,che poi dovranno essere seguite si dai fatti,ma ai cittadini occorre sapere per trasparenza,legalmente riconosciuta,tutto a partire dalle parole fino ai fatti.
Le faccio un classico esempio…chi non pensa al proprio orticello ma alla comunità,deve informare anche perché i cittadini che vogliono aprire un’attività,continuare un’attività,acquistare un bene immobile in quella zona,sapere come sarà la viabilità e quant’altro,deve saperlo,avere scadenze mirate,conoscere l’iter ed i suoi tempi.
Riguardo al non avere un progetto e poi magicamente averlo denota solo una cosa,confusione,generata da chi amministra in tali ambienti,poi se non si vuole dirlo perche dà fastidio lo comprendo viste le figure barbine che di certo non fanno i cittadini.
Quando si compra casa bisogna conoscere tutto dalle fondamenta e non chiudere gli occhi e tapparsi le orecchie e godersela che poi le sorprese arrivano.
giulianagianni1 2024-02-03 11:41:23
in tema viabilità sarò super ripetitivo ma nessuno, dico nessuno, ha il coraggio di scrivere 2 parole al riguardo.
la domanda è :il progetto della rotatoria della penna è esistente ? e, in caso positivo , è già esecutivo ? se si, quando partiranno i lavori ?
altra domanda , ma non si accorge proprio nessuno della sufficienza con la quale siamo informati delle questioni che riguardano la città , cioè noi?
quello che urta maggiormente l opinione pubblica in questi casi è il silenzio, il classico struzzo che mette la testa sotto la sabbia . in questo caso maggioranza è ovviamente opposizione che se dice qualcosa al riguardo si ritrova il boomerang in mezzo ai denti.
Glauco G. 2024-02-05 13:36:19
@fra77 non è Senigallia Notizie il veicolo necessario alla comunicazione....esistono dati istituzionali...poi...mandare unb alettera al giornare oppure farsi intervistare..per voi sarà utile per me è solo Barbara d'urso che Parla..non comprerei mai una casa in base a quello che dicono sui gioornali. Ma ripeto...siamo sicurament emolto diversi..io me ne frego dei giornali quando si parla di progetti..guardo ben altro.
Glauco G. 2024-02-05 13:38:15
@giulianagianni1 tutti ci siamo accorti..tutti sappiamo che palrano sui gironali ma poi nessuno riesc a uscire dal pantano rotatoria..è sempre e solo l'opposizione che sa come fare..ma poi.... è solo un'opera usata per riempire i gironali quando ne hanno bisogno...il bruto è che..a quanto ho letto negli altri commeti...qualcuno ci tiene e crede pure a quello che srivono
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura