SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Luca Bonvini - Officina impianti GPL e metano - Senigallia

“Non abbiamo mai chiesto di non occuparsi di alberi pericolosi, ma di essere trasparenti”

"Vorremmo solo sapere le modalità con cui sono stati ritenuti tali: il Comune di Senigallia sordo alle richieste"

2.244 Letture
commenti
Pini abbattuti in viale dei Pini
Stiamo continuando a seguire la situazione in viale dei Pini.
 

Vogliamo intanto ringraziare tutte le persone che con noi si sono impegnate per una vera tutela del verde urbano di Senigallia, e che hanno firmato la petizione che abbiamo lanciato domenica.
La petizione è ancora aperta e ha raggiunto ad oggi più di 700 firme, dimostrando l’interesse di molti e molte per questo tema così importante per la salute e il benessere di questa comunità.
 
Con la petizione, e con le lettere che abbiamo inviato all’amministrazione, abbiamo chiesto:
di rendere pubblici i documenti relativi alle valutazioni tecniche fatte sui pini, e gli atti relativi al numero e all’individuazione degli esemplari da abbattere;
la sospensione temporanea di potature e abbattimenti per avviare un confronto sulla situazione e sulle possibili soluzioni
 
Ribadiamo che non abbiamo mai chiesto di non occuparsi di eventuali alberi pericolosi, ma di essere trasparenti sulle modalità con cui sono stati individuati e valutati tali.
 
Abbiamo anche chiesto di adottare una modalità diversa di gestione del verde pubblico, che sia finalizzata davvero alla tutela del patrimonio ambientale, e che sia partecipata e condivisa con la cittadinanza.
 
Purtroppo ad oggi vediamo che l’amministrazione si è dimostrata del tutto sorda alle nostre richieste e a quelle di centinaia di persone, e i lavori sono andati avanti nonostante l’incontro previsto, giovedì 16 febbraio alle ore 16,30, tra amministrazione e associazioni ambientaliste. 
 
Nell’invito all’incontro si parla di “ripresa delle riunioni di confronto con l’Amministrazione” sui temi degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria e sul nuovo regolamento Verde, ma a questo punto siamo molto scettici sulla reale disponibilità al confronto di questa amministrazione, e sulle promesse di apertura alla partecipazione attiva delle persone alla gestione della cosa pubblica.
 
Gruppo Società e Ambiente
Pubblicato Giovedì 16 febbraio, 2023 
alle ore 9:59
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ci sono 4 commenti
Glauco G. 2023-02-16 14:35:45
Bene...700 firma iniziano ad essere qualcosa...tra poco raggiungerete il numero di iscritti del Pd di Senigallia....se non ci arriverete...peccato..nemmeno TUTTI i rivali dell'attuale sindao hanno firmato ahahah detto questo...spero che l'attuale giunta continui sulla strada del silenzio (nei vostri confronti) e che non vi dia proprio ascolto...associazioni così inutili che si muovono solo quando l'albero "abbellisce" una sola e determinata via...beh lascia il tempo che trova per come la penso io.....detto questo...al massimo proporrei una cosa....Il comune si fermi subito e dia mandato a questa associazione di curare il verde...e da oggi in poi..tutti i danni alle persone e/o cose..tute le denunce...saranno a totale carico delll'associazine e dei 700 firmatari...potrebbe essere una buona idea no? OVVIAMENTE....anche tuti i danni alle stade..pulizia tombini ecc..tutto a carico dei 700 e dell'asocizione...IO ..da CITTADINO..non voglio più rischiare la mia salute percorrendo strade distrutte dagli alberi..tombini che non funzionano più perchè intasati..e NON vgolio spender epiù soldi per questi inutili alberi...che dite? vi può piacere? se non vi piace la mia idea..allora basta...buttiamo giù gli alberi inutili e dannosi (al netto delle cose positive che possono "fare/dare") e rimpiazzamoli con alberi e/o similari che posono convivere molto meglio con il tessuto cittadino..io la penso così.
Mario2 2023-02-16 16:59:27
Che commento ridicolo, sembra che gli alberi uccidano centinaia di persone all’anno o che la manutenzione delle strade e delle caditoie sia un qualcosa di straordinario.
L’unica città al mondo dove gli alberi vengono tagliati perché sono un problema, ma chiamate la tv così tutta Italia ci riderà sopra.
favi umberto 2023-02-17 08:18:05
Spesso sono critico nei confronti di Glauco, ma questa volta condivido totalmente quanto ha scritto. Basta con inutili e dannose prese di posizione da associazioni inutili e spesso solo dannose come la GSA. Plauso al Comune che non vi ha ascoltato e spero non lo faccia anche in futuro
Glauco G. 2023-02-17 09:59:12
@Mario2 ovvio che tutte le atre città hanno i loro problemi ma non mi interessano..detto questo... rileggi bene e forse capirai..IO non dico che non servono gli alberi..dico che servono gli alberi con radici di profondità e non superficiali (che creano danni su danni)..quante via stiamo rifacendo? le facciaomo gratis oppure le paghiamo? nel primo caso hai ragione te..nel secondo ho ragione io..Non ci sono mai stati casi di critiche per allagamenti dovute alle cavitoie intasate? se non ci sono mai state allora hai ragione te altrimenti ho ragione io...ti risulta che tutte le canale private che si instasano per colpa degli alberi devono essere pultie privatamente e che il proprietario di casa non può chieder el apulzia al comune? se ti risulta ho ragione io se non ti risaulta hai ragione te...ti risultano le cause al coumen per colpa di radici sporgenti marciapiedi distrutti e rotture di bici/moto/auto per colpa delle strade distrutte dagli alberi? se non ti risultnao hai ragone te altrimenti ho ragione io...ti risultano danni alle automobili e ferito gravemtnbe le prsone? qui è troppo seira la cosa e ti copio/incollo questo link (https://www.cronacheancona.it/2022/01/10/albero-cade-stradone-misa-senigallia-ferito-grave/343985/) leggilo..qui non hai ragone e non ti do il dubbio di aver ragione...ti risultano starde devastate dalle radici con arciaoeidi inutizzabili perchàè letteralmente diveti dagli alberi? se non ti risultano allora qui...dovevi andare a vedere (e se vuoi puoi andar eora) via anita garibalid e magari prova a percorrerla con una carrozzina (visto che tutti pangono per i ponte in città che ha diviso in due la città e che tutti non possono fare 100 m di strada)..vai con la carrozzina..vediamo quanti metri riesci a fare...se ti va bene 30m. Ora....so bne eche ti inventerai mille scuse e che per te è insignificante tutto quanto sopra..compreso il 55 enne che ha rischiato di morire...ma per me...il ridico qui è chi chiude gli occhi non io...detto questo...come mai non commenti una associazione che parla solo quado abbattono alberi accant le ville e sta zitta con gli altri? e sono io il ridicoo? bene...un tuo insulto è un mio vanto a questo punto
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno