SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Autonoleggio Mariotti Senigallia

Lo striscione sulle foibe affisso a Senigallia “arriva” sul profilo Twitter di Giorgia Meloni

La Presidente nazionale di Fratelli d'Italia condanna il gesto: "Frange sinistra non riusciranno più a cancellare pagine di storia"

1.297 Letture
commenti
Striscione sulle foibe: il tweet di Giorgia Meloni

Ha varcato i confini comunali l’atto compiuto da ignoti che a Senigallia, nella notte tra il 9 e il 10 febbraio, Giorno del Ricordo, hanno affisso davanti alla porta dell’ufficio del Presidente del Consiglio Comunale, Massimo Bello, lo striscione “Le foibe sono piene di bugie fasciste”.

Rimosso lo striscione e informate le forze dell’ordine, che hanno trasmesso gli atti in Procura, sono giunti a livello locale il messaggio di solidarietà da parte del Circolo Fratelli d’Italia di Trecastelli e le considerazioni da parte da Gaspare Battistuzzo Cremonini, ma l’eco di quanto accaduto a Senigallia è giunta anche a Roma, alla Presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

La leader nazionale di FdI, partito a cui fa capo anche lo stesso Presidente del Consiglio Comunale di Senigallia, Massimo Bello, ha infatti affidato a Twitter il suo personale messaggio di condanna a quanto accaduto.

“Senigallia, Presidente Consiglio Comunale trova il suo ufficio sbarrato da questo striscione. È triste che esistano ancora frange estreme della sinistra italiana che rimpiangono o negano gli orrori del comunismo. Ma non riusciranno più a cancellare pagine di storia. #10febbraio” il testo pubblicato da Giorgia Meloni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura