SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Alimentazione, spopola il food delivery e il consumo di piatti già pronti

Il successo del food delivery: una panoramica. I supermercati intercettano la tendenza dei piatti pronti

Corriere, rider, consegna a domicilio, delivery

Il food delivery è andato incontro ad un periodo particolarmente prolifico, soprattutto in termini di numeri. Ci troviamo infatti di fronte ad un trend che, durante la pandemia, ha toccato il suo picco, e che nonostante il miglioramento della situazione sanitaria continua a crescere.

La consegna di cibo a domicilio e i piatti pronti sono sempre più apprezzati dagli italiani.

Il successo del food delivery: una panoramica

Con l’avvento del Covid e dei vari lockdown, il food delivery non è diventato un semplice lusso o una banale comodità, ma una vera e propria necessità. Moltissime famiglie hanno infatti scelto, sempre più spesso, di ordinare i cibi pronti su Internet e di farseli recapitare a casa, a domicilio. Il mercato del food delivery ha avuto un successo storico, con un vero boom durante le festività, non solo per quel che riguarda ricette tradizionali come la pizza e i panini, ma anche se si considerano i ristoranti etnici, dal kebab fino ad arrivare al sushi e alla cucina orientale in generale. E i consumatori sono sempre più spesso consapevoli del potenziale di questo settore, e soprattutto della qualità dei piatti, decisamente superiore rispetto ad un recente passato.

In secondo luogo, con lo sviluppo sempre più evidente delle nuove tecnologie, le ordinazioni online hanno raggiunto un livello di efficienza davvero elevato. Per non parlare poi della diffusione del mobile e delle app di settore, che danno la possibilità ai consumatori di ordinare i piatti a domicilio da qualsiasi luogo e in qualsiasi situazione, utilizzando uno smartphone. Infine, cresce anche l’attenzione nei confronti degli alimenti green, come nel caso di quelli a chilometro zero e biologici.

I supermercati intercettano la tendenza dei piatti pronti

Ordinare senza uscire di casa, attendere, aprire la porta e iniziare a gustarsi il piatto. Sostanzialmente è così che funziona il food delivery, con tutti i vantaggi che ne conseguono: non si fatica, non si deve prendere l’auto, non si spendono soldi in benzina e non si deve trovare parcheggio. Anche per questo, da tempo, molti supermercati hanno iniziato a seguire la linea dei piatti pronti, esposti presso i propri scaffali.

Non a caso, alcuni di essi offrono la possibilità di effettuare la spesa online, per poi ritirarla nella struttura selezionata all’orario prestabilito. In questo modo si potrà prenotare un prodotto già pronto da consumare prima di rientrare a casa da lavoro o da un’uscita. Sono molti gli store che effettuano questo tipo di servizio, come i punti vendita Bennet, ad esempio, che vengono segnalati su una mappa insieme agli orari di apertura e chiusura. Questo spiega anche perché il settore dei piatti pronti ha messo a registro un aumento delle vendite superiore al 9%, cambiando di molto le abitudini e le tendenze alimentari degli italiani.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura