SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Ottica Casagrande Lorella - Ottica a Senigallia

Luminarie sul Misa: “Sono state rispettate prescrizioni per garantire sicurezza cittadini?”

Mangialardi annuncia interrogazione: "Mi sembra impossibile che Autorità idraulica abbia autorizzato posizionamento azzardato"

5.056 Letture
commenti
Luminarie danneggiate dalla piena del fiume Misa dell'11 dicembre 2021

“Le luminarie natalizie sospese sopra il letto del Misa rappresentano un rischio per la sicurezza dei cittadini, dei turisti e dei visitatori che nel clima prenatalizio stanno affollando il centro storico di Senigallia.

Lo aveva già correttamente evidenziato il capogruppo comunale del Pd Dario Romano con un’apposita interrogazione lo scorso 17 novembre e la piena del fiume verificatasi sabato scorso ha chiaramente dimostrato come tali installazioni interferiscano con il flusso dell’acqua generando enormi pericoli per la popolazione. Mi sembra impossibile che l’Autorità idraulica abbia autorizzato un posizionamento così azzardato”.

A dirlo è il capogruppo regionale del Partito Democratico Maurizio Mangialardi, che annuncia un’interrogazione al presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli.

“Considerato che la proprietà del fiume appartiene alla Regione – afferma Mangialardi – e che è suo compito autorizzare questo tipo di interventi, ho ritenuto necessario depositare un’interrogazione al presidente Acquaroli per sapere come la giunta regionale intende muoversi per far rispettare le prescrizioni comunicate dai suoi uffici al Comune di Senigallia o se, in alternativa, non ritenga opportuno ordinare immediatamente all’Amministrazione comunale di rimuoverle al fine di evitare inutili rischi all’incolumità pubblica”.

Maurizio Mangialardi
Capogruppo regionale del Partito Democratico – Assemblea legislativa delle Marche

Commenti
Ci sono 3 commenti
melgaco 2021-12-14 21:12:56
Fossi Mangialardi avrei il buongusto di astenermi.
favi umberto 2021-12-15 07:52:10
Già dopo la piene della fine di novembre c'era stato un avvertimento. La piena aveva parzialmente distrutto gli impianti ancora in fase di posizionamento. Hanno insistito. Quanto mi piacerebbe conoscere il nome e la carica di quell'aquila ingegnosa che ha pensato ad una soluzione simile per le luminarie! Belle si, ma comunque sempre impossibili !
Glauco G. 2021-12-15 09:59:54
Premesso che l'unica cosa che potrebbe essere vera sta nel fatto che il fiume compete alla regione e che le luci devono esere messe con le dovute autorizzazioni.....detto questo.....Ma ho letto quello che ho letto? non ci credo che possa aver scritto questo daiiiii..impossibile..è una burla vero? Uno dei massimi esponenti pubblici indagato per l'alluvione dove sono morte persone ...si espone dicendo che le luminarie sospese sono un grave pericolo? fa pure intenedere che poteva scapparci qualcosa di grave per cola di 4 stellone? ci mette pure un video che non fa vedere nulla se non la sua arroganza e che dimostra che non hanno nessun impatto particolarmente negativo sul fiume...davvero lui e Romano pensate che un tronco si possa fermare per colpa della stellina di Natale e far straripare il fiume? una corrente che porta via utomobili alberi e anche case (prefabbricate) si femra di fronte una stellina di natale? ma dite davvero? tolte le stellone il fiume è imn sicurezza per voi?....e quando ha straripato devastando mezza città e uccidendo persone? colpa delle luminarie? colpa della regione che tanto amate invocare oggi per 4 stelline? solo per le stelline vi esponente? come mai zitti per i morti e devastazioni ma voce grossa per 4 stelline? è questo il vostoro vero valore e spessore politico? tanti tanti complimenti...avrei preferto parole per i morti e silenzio per le stelline (che hanno già dmistrato di non essere così pericolose come pensavate) e non viceversa ..ma decidete voi che tipo di persone politiche volete essere....non mi interessa...come si fa ad essere così arroganti e presuntuosi tentando di dare lezioni in fatto di fiume a chi oggi governa oggi la città? ma stiamo scherzando? mi devo aspettare Riina scrivere un articolo contro chi uccide? (esempio forte ma è forte anche l'arroganza di chi scrive)....pazzesco...davvero un articolo ridicolo fatto da un personaggio che non ha un briciolo di credibilità in fatto di pericolo fluviale ma che, per qualche motivo, si sente ancora in diritto di parlare....pazzesco....questo penso io.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura