SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Editoria on-line

Venerdì 8 ottobre la testimonianza di Cecilia Strada al Cinema Gabbiano di Senigallia

Durante la serata anche il collegamento in diretta dalla nave di Resq, dove si trova il consigliere comunale Enrico Pergolesi

Incontro con Cecilia Strada al Cinema Gabbiano

La testimonianza di Cecilia Strada, attivista e giornalista particolarmente impegnata sul fronte delle migrazioni, ha mobilitato Senigallia e dintorni.

Cecilia StradaLe prenotazioni on line, infatti, sono andate esaurite in poco tempo, ma il cinema ‘Gabbiano’ ha ancora qualche biglietto di ingresso per la serata di venerdì 8 ottobre, per accogliere anche quanti non hanno accesso alle piattaforme digitali. Verranno messi a disposizione del pubblico dalle ore 18.15 di venerdì 8 ottobre, per ottimizzare al meglio gli, assicurando distanziamento e rispetto delle regole anti Covid.

Locandina incontro con Cecilia Strada al Cinema GabbianoLa nave di Resq, progetto umanitario che salva vite nel mare Mediterraneo, partirà idealmente venerdì 8 ottobre 2021, proprio dal cinema Gabbiano di Senigallia. Il varo, alle 19.15, lo darà il film “Styx” – del tedesco Wolfang Fisher. Parla di una dottoressa e del suo incontro con una barca di profughi alla deriva, il racconto di una donna che si pone delle domande legittime che chiedono risposte di umanità certe e condivise.

Il tempo di una pausa dedicata ad una frugale cena e il viaggio prosegue con Cecilia Strada, responsabile della comunicazione di “Resq – people saving people”, Alessandro Sergi, medico senigalliese che opera nella stessa organizzazione e Paola Mancini, delle Brigate volontarie per l’emergenza Marche. Modera l’incontro la giornalista Laura Mandolini.

Alle 22.30 circa, sempre al ‘Gabbiano’ ci sarà un collegamento in diretta con la nave di Resq dove da qualche giorno si trova il consigliere comunale senigalliese Enrico Pergolesi: sta partecipando, per 5 settimane, alla missione umanitaria all’interno del programma di Ricerca e soccorso nel mare Mediterraneo con l’associazione Resq.

ResQ People Saving People è il progetto nato da un piccolo gruppo di amici e professionisti di varia natura che, stanchi di vedere morire migliaia di migranti nel tentativo disperato di attraversare il Mediterraneo, cercando per sé e per i propri figli un domani migliore, hanno deciso di rompere il muro dell’indifferenza e provare a mettersi in gioco, con un unico obiettivo: restare umani.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura