SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Goffi Auto - Vendita auto nuove e usate a Senigallia e Marotta

“Ma a Senigallia è ritornato il centrosinistra?”

Campanile sugli eventi estivi: "Promesso cambiamento radicale, ma la rivoluzione non è poi così urgente come sembrava"

1.588 Letture
commenti
Gennaro Campanile ed Edoardo Bennato

“Per quest’anno non cambiare / stessa spiaggia stesso mare” recita un brano di qualche anno fa che sarà sicuramente sarà venuto in mente a qualcuno assistendo alla presentazione del cartellone estivo degli eventi: stesse iniziative, quasi le stesse date, poche modifiche rispetto agli anni passati.

I turisti potrebbero pensare che l’Amministrazione non sia cambiata se non fosse per il piccolo particolare che il programma è stato presentato dal Sindaco Olivetti e dal Vice Sindaco Pizzi di centrodestra che in campagna elettorale avevano promesso un cambiamento radicale rispetto al passato.

Forse la pandemia ha frenato gli entusiasmi, forse governare è difficile, forse (ma proprio forse) il calendario messo a punto negli anni è congegnato veramente bene, sta di fatto che il progetto di centrosinistra, che ha determinato il rilancio turistico di Senigallia, è stato riproposto dal centrodestra.

Ne siamo contenti, vuol dire che la rivoluzione non è poi così urgente come sembrava appena pochi mesi fa e può aspettare, come pure la convocazione delle sei Consulte cittadine che erano sempre state coinvolte nel programma estivo. Ecco, questo è il vero cambiamento: il mancato coinvolgimento delle forze attive della città rappresentate dalle Consulte.

Gennaro Campanile
Consigliere Comunale AmoSenigallia

Commenti
Ci sono 4 commenti
Glauco G. 2021-06-15 09:04:03
Si può apprezzare oppure no come politico ma non è lontano dalla relatà (in questo caso). Per ora, la giunta (da me votata) non ha fatto nulla se non continuare quello che la sinistra aveva già iniziato e confermare quello che la sinistra aveva già ideato....fino a poco tempo fa erano accaniti sui social e criticavano anche il modo di camminare del sindaco...(pur di criticare)... era tutto fatto male e nulla funzionava...oramai è già da un po di tempo che sono al "comando" di questa città e stranamente tutto funziona e le idee del passato ora vanno bene e vanno confermate? sia ben chiaro..sono felice che hanno confermato gran parte delle cose impostate dalla sinistra perchè sono cose utili e buone per la città.....vorrei però veder el'impronta della destra con idee nuove e moderne (come amavano scrivere per anni e a nni sui social)....vogliamo fare qualcosa oppure vi limiterete a passare il periodo che vi manca (perchè la percentuale di rielezione sarà del 3% sappiatelo)...a finire quello che la sinistra aveva inziato? volete lasciare qualcosa di buono alla città oppure solo il ricordo di una spiaggia libera regalata a 4 imprenditori?
Mario2 2021-06-15 10:21:46
sono un po’ confuso, questi di destra erano quelli incapaci di gestire la città, quindi se le cose non sono cambiate stanno finalmente ammettendo le loro colpe?
E Campanile a dire che la situazione non è cambiata
henry
henry 2021-06-16 07:00:30
...."Ma a Senigallia è ritornato il centrosinistra?"
....perchè ciò accada, dovrai aspettare almeno 10 anni.....
....e poi non è neanche detto che accadrà !!
....aspetta e spera che già l'ora s'avvicina !!
vecchio freak 2021-06-16 11:47:37
@glauco g.
Stavolta sono completamente d'accordo con lei (ed anche con il politico).
D'altra parte non stravolgere ciò che di buono lasciano in eredità le vecchie amministrazioni è sintomo di buon governo che dovrebbe essere sempre praticato.
Magari potrebbe essere un segnale per campagne elettorali un pochino più sobrie, non all'insegna dell insulto e del va tutto male
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura