SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Realizzazione e promozione siti web

Tutto pronto a Senigallia per l’avvio della rassegna “Remote pagine”

In programma tra il 9 e il 22 gennaio tre incontri con altrettanti scrittori di caratura nazionale

Rassegna "Remote Pagine"

Un inizio dell’anno all’insegna della letteratura. Questo il senso della rassegna, Remote pagine, organizzata per il mese di gennaio dalla Biblioteca Comunale Antonelliana ed articolata in una serie di incontri in diretta facebook con alcuni dei più importanti autori italiani che presenteranno i loro ultimi libri.

Si comincia sabato 9 gennaio alle ore 18.00 con Luca Crovi che presenterà la sua opera Storia del giallo italiano. Il libro di Crovi è un viaggio attraverso le aspirazioni e le paure di un’intera nazione. Un percorso avvincente attraverso gli autori noti e meno noti che hanno lasciato un segno nel panorama nazionale ed internazionale di questo popolarissimo genere. Uno schema narrativo quello del giallo che continua a terrorizzare ed affascinare nello stesso tempo e che sembra esorcizzare attraverso il rigore razionale dell’inchiesta la paura dell’ignoto.

Il secondo appuntamento della rassegna è per venerdì 15 gennaio alle ore 18.30 con Maurizio De Giovanni che presenterà il suo libro appena uscito Fiori per i Bastardi di Pizzofalcone. Si tratta del decimo romanzo della fortunata serie che vede come protagonisti i poliziotti del Commissariato napoletano di Pizzofalcone. In questa storia i “ bastardi” di Pizzofalcone sono alle prese con un caso difficile da cui dipendono le sorti del Commissariato: l’omicidio di un anziano molto amato nel quartiere, una specie di nonno civico che si prodigava per aiutare le famiglie ed i giovani della zona.

L’ultimo appuntamento della rassegna Remote pagine il 22 gennaio alle ore 18.00 è con Dacia Maraini, una delle più grandi autrici italiane e cittadina onoraria di Senigallia, che presenterà Trio, l’opera che segna il ritorno alla narrazione storica dopo la lunga vita di Marianna Ucria, uno dei suoi romanzi più amati. E’ una storia intensa e delicata pervasa dagli odori della sua Sicilia. Al centro della narrazione ci sono due donne, Agata ed Annuzza, che sapranno difendere la loro amicizia dalla gelosia e dalle convenzioni del mondo.

Tutti gli incontri saranno trasmessi in diretta sulla pagina facebook “Biblioteca Comunale Antonelliana” e sulla pagina facebook “ventimilarighesottoimariofficial”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura