SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il ricordo di un indimenticabile evento, Poesia nel Silenzio

E di uno dei suoi protagonisti a Senigallia, Leonardo Barucca

Fabrizio Volpini candidato Sindaco - Elezioni Comunali Senigallia 2020
Chiesa di Montedoro
POESIA NEL SILENZIO
Un particolare ricordo dedicato al poeta Leonardo Barucca
 

 
…di solito si teneva il primo o il secondo mercoledì del mese di Agosto, sotto le stelle e spesso alla presenza della luna, così è stata Poesia nel Silenzio per circa vent’anni, fino al 2016. Si svolgeva, su iniziativa dell’associazione Amici della foce del fiume Cesano, sulla suggestiva collina di Montedoro, in alto sulla sponda destra del fiume Cesano.
 
Poi è subentrata la nuova normativa sulla sicurezza e per una piccola associazione ambientalista e di volontariato come gli Amici della foce del fiume Cesano non è stato più possibile organizzare un evento di tali dimensioni, in grado di richiamare oltre 400 persone (residenti e turisti) in un luogo buio, con una piccola stradina d’accesso, in aperta campagna, con le stoppie di grano pronte a infiammarsi in qualsiasi momento.  
 
Una moltitudine di persone che si riuniva in silenzio attorno a una lampadina, più della metà seduta o addirittura stesa a terra sopra le stoppie, l’erba o una coperta, per ascoltare, tramite il mitico altoparlante (ditta Geloso, anni sessanta) di Elio Marinelli, le poesie affidate alla lettura del nostro maestro Mauro Pierfederici, che non ringrazieremo mai a sufficienza per lo straordinario contributo offerto, accompagnato da bravi musicisti come Roberto Chiostergi, David Berardi, Fabio Ambrosini, Albero Pancotti, ma anche Andrea Celidoni, Gabriele Carbonari, Mario Girolimetti e la voce di Patrizia Graziosi. Un evento di popolo, un’esperienza unica che rimane nel cuore di tutti coloro che amano la cultura, la poesia, la bella musica, il silenzio e la sua voce, il paesaggio agreste visto anche di notte, sotto le stelle e la luna. 
 
Grazie a tutti coloro (volontari dell’Associazione, residenti, volontari della protezione civile, poeti, musicisti, cittadini e Comune di Senigallia) che hanno reso possibile lo svolgimento di un indimenticabile evento. 
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura