SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Fabrizio Volpini candidato Sindaco - Elezioni Comunali Senigallia 2020

Controlli contro la pesca abusiva lungo la foce del fiume Cesano

Sanzioni per 14.000 euro da parte della Guardia Costiera

2.019 Letture
commenti
Guardia Costiera

Proseguono i controlli della Guardia Costiera di Ancona finalizzati al contrasto della pesca abusiva e della pesca in zone vietate.


Dal 13 al 16 luglio 2020, i militari, a bordo delle unità navali CP 723, GC A15 e GCA83, hanno perlustrato il litorale compreso tra la foce del fiume Cesano e la foce del fiume Musone, intercettando 4 natanti da diporto intenti alla pesca del tonno rosso ad una distanza dalla costa superiore a quella consentita dalle norme ed in zona vietata alla pesca, e più precisamente negli specchi acquei antistanti le piattaforme di estrazione idrocarburi.

Durante i predetti controlli sono stati, altresì rinvenuti e rimossi 116 attrezzi da pesca posizionati in zone vietate e/o privi dei simboli di segnalazione/identificazione, suddivisi in 27 cestini, 4 nasse e 85 bertovelli.

Le suddette infrazioni hanno portato all’elevazione di sanzioni amministrative per un totale di 14.000 €, nonché al sequestro del prodotto ittico e delle attrezzature da pesca.

Andrea Pongetti
Pubblicato Venerdì 17 luglio, 2020 
alle ore 17:54
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno