SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ecco quali sono gli effetti del coronavirus su borse e trading online

Pandemia ecco quali potranno essere le conseguenze? Come hanno reagito al coronavirus le borse in tutto il mondo?

1.256 Letture
commenti
Borsa, mercato, speculazione finanziaria

Gli effetti devastanti del coronavirus stanno interessando tutto il mondo e tutti i mercati e se in un primo momento si è pensato ad un contenimento a salvaguardia della salute ora invece bisogna fare i conti con l’andamento dei mercati finanziari dove le borse e le piattaforme di trading online sono state duramente colpite, ma vediamo meglio cos’è successo.

Pandemia ecco quali potranno essere le conseguenze?
Il coronavirus ha sconvolto la vita di tutti gli abitanti del mondo e da semplice malattia è stata classificata come pandemia perché la sua portata sta avendo conseguenze inimmaginabili fino a qualche mese fa. Se inizialmente i mercati finanziari e le borse di tutti i paesi hanno retto bene l’urto, quando successivamente si è realizzato che l’unico modo per contenere il virus era il lock down si è assistito ad uno sprofondamento degli indici di tutte le borse europee e mondiali. Nei primi giorni a causa anche della mancanza di una risposta adeguata da parte della BCE la Banca Centrale Europea, si è assistito ad un profondo rosso di tutti i principali indici delle borse europee con perdite che in alcuni casi sono state le peggiori di sempre. Ora è ancora presto per dire quali potranno essere le vere conseguenze portate da questa pandemia, ma sicuramente le sorprese non saranno finite e sono in molti quelli che dicono che sarà come un dopo guerra ed i PIL in caduta libera di tutti i principali paesi europei non fanno ben sperare. Tutti i principali ministri dell’economia europei sono alla ricerca del miglior modo per far ripartire l’economia sempre ponendo al primo posto la salvaguardia della salute personale ed in questo periodo così complicato sembra davvero difficile. Sicuramente saranno tante le attività che non riusciranno più a riaprire o che saranno destinate alla chiusura senza un sostegno vero all’economia da parte dell’Unione Europea e dello Stato. Per ora molti proclami ma pochi fatti staremo a vedere nei prossimi decreti quali saranno i sostegni reali per l’economia.

Come hanno reagito al coronavirus le borse in tutto il mondo?
Quando l’economia viene scossa in maniera così forte sono le borse di tutto il mondo che danno l’indicazione di come un mercato finanziario accusa o meno il colpo. Sono differenti gli effetti del coronavirus sulle borse, ma il minimo comune denominatore è stato perdite e miliardi di euro bruciati. Se in un primo momento le perdite sono state contenute è stato solo perché si stava ancora sottovalutando gli effetti che il virus potesse avere sulla popolazione mondiale. Si è poi passati a veri e propri tonfi degli indici che forniscono indicazione della prosperità dei diversi mercati ed in alcuni casi come ad esempio in Spagna si è assistito anche ad un -36% in pochi giorni. Oggi siamo nella fase di rimbalzo e grazie a qualche proclamo delle banche centrali che garantiscono sostegno alle nazioni si è riusciti a riportare gli indici in segno positivo, ma il danno è ancora per il momento incalcolabile. Brutto colpo anche per le piattaforme di trading online che sono direttamente collegate all’andamento delle borse. Sono infatti in molti gli appassionati di trading online che visto la situazione particolare non si fidano più ad investire a causa dell’imprevidibilità dei mercati finanziari e la possibilità di pianificazione. Vedremo solo nei prossimi mesi come si evolverà la situazione dei mercati finanziari, ma soprattutto se cesserà l’emergenza per questa pandemia che per il momento è ancora molto preoccupante in tutta Italia, ma soprattutto in Lombardia e Piemonte dove i dati sono in controtendenza e continuano ad esserci contagi e morti. Possiamo dire che ora le Borse di tutto il mondo sono in stand-by per capire cosa faranno i diversi governi per porre rimedio questa crisi che a detta di molti sarà la più grande dal dopo guerra ad oggi.

Solo rispettando le regole imposte dal Governo ed avendo pazienza potremmo uscire da questa situazione di emergenza, ma la pazienza dei mercati finanziari non sappiamo fino a quando durerà e se non si adotteranno misure forti al più presto le risposte le forniranno gli indici delle diverse borse mondiali.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!