SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

In tanti alla XII edizione del Premio Letterario Nazionale “Patrizia Brunetti”

Bilancio molto positivo con la presenza di ben 187 partecipanti

Cantina Mezzanotte Senigallia - Natale in Cantina a dicembre 2019
XII edizione del Premio Letterario Nazionale “Patrizia Brunetti”

Davvero numerosa e sorprendente anche quest’anno la partecipazione del pubblico, composto prevalentemente da poetesse, poeti ed appassionati di poesia e narrativa, alla toccante cerimonia di premiazione della XII edizione del Concorso letterario nazionale intitolato a Patrizia Brunetti nell’accogliente Salone dell’Hotel Bice, che da 12 anni sponsorizza generosamente il Premio ideato ed organizzato dall’Associazione culturale “Sena Nova”.

L’infaticabile e poliedrico prof. Camillo Nardini, fondatore dell’Ass.ne Sena Nova e Presidente della Giuria, dopo aver dato il benvenuto a tutti i graditi ospiti e vincitori giunti da diverse regioni appositamente per ritirare i rispettivi premi, ha rivolto sentiti e sinceri ringraziamenti ai componenti della esperta e qualificata Giuria, Anna Annibali,

Livia Di Marcelli , Nadia Gianfranceschi ed Elisa Santelli per l’impegnativo ed accurato lavoro di lettura, valutazione e selezione delle diverse centinaia di opere pervenute, tra poesie e racconti, alle Voci narranti – il noto regista ed attore teatrale Mauro Pierfederici e la già citata prof. Anna Annibali nonché all’insostituibile e geniale maestro dr. Dario Pescosolido.

Bilancio molto positivo con la presenza di ben 187 partecipanti che nel breve discorso introduttivo il conduttore dell’evento ha voluto ringraziare di cuore per il prezioso contributo dato alla diffusione in ambito nazionale del Premio Patrizia Brunetti , rafforzando così dopo 12 anni con immenso piacere il legame con la città di Senigallia. Successivamente si è svolta l’attesa presentazione dei primi tre vincitori per la Sezione “Poesie” e per la Sezione “Racconti” sotto indicati, le cui poesie e brani narrativi sono stati letti con toccante espressività e magistrale verve interpretativa da Mauro Pierfederici supportato dalla bravissima prof. Anna Annibali con il gradevole sottofondo delle musiche congruamente selezionate dal geniale maestro Dario Pescosolido:

VINCITORI SEZIONE POESIA – XII EDIZIONE 2019
1° – Taioli Angelo di Voghera ; 2°- Monari Tiziana di Prato; 3°- Benedetti Rita di Roma
VINCITORI SEZIONE RACCONTI – XII EDIZIONE 2019
1° – Malinverno Giulia di Arcidosso (GR);2°-Di Forti Laura Maria di Roma; 3°-Andrei Rodolfo di Roma

La nutrita cerimonia di premiazione è continuata con la lettura dei tanti finalisti per entrambe le sezioni, dei vari menzionati al merito e degli autori che hanno ricevuto una citazione d’onore.
Agli autori delle Marche, che con la loro costante partecipazione onorano da anni il ricordo della cara Patrizia, è andato poi il sentito ringraziamento del Presidente Nardini, della Giuria e della Famiglia Brunetti. Oltre all’Attestato è stata consegnata una penna in edizione speciale di una nota gioielleria del centro storico di Senigallia ai sei autori Marisa Landini, Franco Patonico, Fiorina Piergigli, Simona Riccialdelli, Barbara Soffici e Lorenzo Spurio, mentre un gradito portachiavi con i nomi personali e l’indicazione del Premio è stato ritirato al tavolo della Giuria dai seguenti partecipanti: Paolo Albertini, Elvio Angeletti, Liliana Battaglia, Anna Maria Berni, Antonella Brugiatelli, Silvia Colonna, Piko Cordis, Waltero Curzi, Mario De Fanis, Antonio Ferretti, Andrea Giordani, Lena Maltempi, Maria Pia Marchetti, Massimo Natalucci, Vincenzo Prediletto, Maria Pia Silvestrini, Enrico Tacchi e Mirella Verde. Al termine quasi della cerimonia Mauro Pierfederici ha declamato con garbo e finezza la poesia “Dolce paesaggio marchigiano” di Vincenzo Prediletto, dedicata come omaggio alle Marche e naturalmente a Senigallia, sua città d’adozione, che lo ospitano ormai da ben 32 anni. Il prof. Nardini ha quindi ricordato a tutti i partecipanti presenti di raggiungere il tavolo della Giuria per ritirare gli attestati, le targhe ed i vari premi (mentre agli assenti entro pochi giorni saranno spediti via mail o posta i meritati riconoscimenti), quindi ha voluto porgere di nuovo un ringraziamento affettuoso alla Famiglia di Patrizia Brunetti – la dolcissima zia Anna ed i fratelli Andrea, Claudio, Luigi e Stefano- che mantengono viva la memoria di Patrizia con questo Premio, ormai noto ed apprezzato a livello nazionale, a lei intitolato.

Come da rituale, a questo punto, eseguite e completate velocemente le significative foto individuali e di gruppo con la Giuria ed alcuni titolari dell’hotel Bice da parte dei premiati e finalisti, il Presidente ha colto l’occasione per augurare il tradizionale “Buon Natale e Felice Anno Nuovo” prima di invitare tutti i presenti a trascorrere insieme un piacevole momento conviviale grazie al tradizionale e ricco buffet offerto dall’Hotel Bice.

A cura di Vincenzo Prediletto

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie

Ritiro dell'asporto su ordinazione

Ritiro del cibo d'asporto su prenotazione a Senigallia e dintorni

Generi alimentari, di necessità e piatti pronti: consegne a domicilio






Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura