SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Giovanni Ramonda ospite della Caritas di Senigallia

Un importante nome del mondo cattolico parlerà de "La speranza del povero"

Giovanni Ramonda

Un grande nome per il mondo cattolico arriverà a Senigallia a fine novembre, ospitato grazie a Caritas, che ogni anno in occasione della Giornata mondiale dei poveri indetta dal Papa per il 17 novembre organizza incontri e approfondimenti con importanti personalità del mondo religioso e dell’attivismo sociale.

Il Teatro Portone infatti giovedì 28 novembre alle ore 21 ospita Giovanni Ramonda, responsabile generale della Comunità Papa Giovanni XXIII e primo erede di don Oreste Benzi dal 2008, che discuterà sul tema della povertà con l’incontro dal titolo “La speranza del povero”.

Cuneese di origine, Giovanni Ramonda si è avvicinato alla Papa Giovanni XXIII da obiettore di coscienza ed è rimasto talmente colpito dal cammino di fede e condivisione che caratterizzava le case famiglia viste da vicino, da creare la prima casa famiglia della comunità in Piemonte, insieme alla moglie, nel 1980.

Laureato in Scienze religiose e in Pedagogia, nonché giornalista pubblicista e direttore responsabile dei due periodici editi dalla Papa Giovanni (Sempre e Pane quotidiano), è anche autore di numerosi saggi. “La nostra comunità è viva, impegnata e responsabile” racconta Ramonda “sempre aperta alle nuove chiamate e ai nuovi progetti.

Vogliamo essere aperti alle nuove chiamate, ai nuovi progetti. Viviamo un tempo di grazia, in cui lo Spirito ci visita, anche perché don Oreste è in cielo e continua ad agire insieme a noi”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura