SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Brividi nel finale, ma il derby dice Pallacanestro Senigallia

La Goldengas batte la Malloni Porto Sant'Elpidio al PalaPanzini nella 25° giornata di serie B: 75-72

2.156 Letture
commenti
Ristorante Trattoria Le Stagioni - San Marcello
Goldengas Pallacanestro Senigallia-PSElpidio

Brividi nel finale, ma il derby dice Senigallia. La Goldengas supera 75-72 la Malloni Porto Sant’Elpidio, battuta nel derby ed ora agganciata al 7° posto in classifica, anche se i senigalliesi rimangono dietro per non essere riusciti a ribaltare il – 12 subìto all’andata.

Curiosità statistica: il successo vale anche alla società di via Capanna l’aggancio negli scontri diretti storici (13-13 in 26 incontri, con nessun altro la Pallacanestro Senigallia ne ha giocati di più).

Conta poco, quelli che valgono davvero sono i 2 punti in chiave playoff, ora davvero vicinissimi complice la sconfitta di una delle rivali dirette, l’Ortona. Risultato giusto perché la Goldengas è stata praticamente sempre in vantaggio, anche con margini superiori ai 10 punti, ma la Malloni – pur priva di 2 pezzi da novanta come Lovatti e Torresi – nonostante la quinta sconfitta consecutiva esce a testa altissima, per essere rimasta sempre in partita mostrando grinta e intensità difensiva.

Grande primo quarto dei locali, anche a + 13 sul 26-13 al 9’, poi l’attacco si inceppa un po’ e il quintetto di Domizioli riduce il gap fino al – 3 (34-31 al 17’), anche se Senigallia è ancora avanti all’intervallo: 41-33.

L’ottimo Piccone regala l’unico vantaggio agli ospiti al 26’ (45-46), ma l’ex Giampieri e Fall suonano la carica e Senigallia è di nuovo avanti al 30’: 58-51.

Match lungi però dall’essere chiuso ed anzi Porto Sant’Elpidio fa paura nell’ultimo periodo con la tripla di Brighi (66-64 al 37’).

La Goldengas perde qualche pallone di troppo (18), ma è Gnaccarini a fare letteralmente esplodere il PalaPanzini con la tripla del +5 (71-66) a 1.02’’ dalla fine.

La Goldengas torna a + 7 e pregusta il successo anche se la Malloni, con S.Cernivani, torna a – 2 (74-72) a 1 secondo dalla fine: è tardi però ed anzi è ancora Gnaccarini, a fissare, a sirena già suonata, il 75-72 conclusivo dalla lunetta.

TABELLINO

GOLDENGAS SENIGALLIA:
Gnaccarini 11, Giampieri 12, Maggiotto 20, Pierantoni, Fall 16;

Caverni 4, Del Torto ne, Gregorini ne, Pietrini 2, Bertoni 10.

All. Valli

MALLONI PORTO SANT’ELPIDIO: S.Cernivani 11, Brighi 18, Fiorito, Catakovic 6, Romani 8;

M.Cernivani 4, Balilli ne, Piccone 12, Cacace 13, Trovato.

All. Domizioli

Arbitri: Tammaro di Giffoni (Sa) e Nuzzo di Caserta.

Parziali: 26-17 41-33 58-51 75-72

Note: spettatori 700 circa.

Serie B
25° Giornata

Montegranaro-Giulianova 87-63
Bisceglie-San Severo 73-54
Senigallia-PSElpidio 75-72
Taranto-Pescara 46-70
Campli-Perugia 81-63
Isernia-Ortona 64-53
Rimini-Monteroni 72-70
Venafro-Matera 83-80

Classifica

Montegranaro 46
Campli 40
Bisceglie 40
San Severo 34
Pescara 34
Matera 30
Porto Sant’Elpidio 26
Senigallia 26
Rimini 22
Ortona 20
Giulianova 18
Venafro 18
Isernia 16
Perugia 14
Taranto 10
Monteroni 6

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno