SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Al Vicoletto da Michele - Ristorante e pizzeria a Senigallia

Morro d’Alba con Senigallia? Il 23 ottobre il verdetto degli elettori dei due Comuni

Si vota (solo domenica dalle 7 alle 23) per il referendum sulla fusione per incorporazione: il quorum non è previsto

2.043 Letture
commenti
Locandina della fusione tra Morro d'Alba e Senigallia

Domenica 23 ottobre si vota a Senigallia e Morro d’Alba per decidere la fusione per incorporazione del Comune morrese, 1.900 abitanti, in quello senigalliese, 45.000.


Si vota soltanto nella giornata di domenica, dalle ore 7 alle 23: 42 i seggi a Senigallia, 2 a Morro d’Alba.

La scheda elettorale reca, entro un apposito rettangolo, il seguente quesito referendario: “Sei favorevole alla fusione per incorporazione del Comune di Morro d’Alba nel Comune di Senigallia?”

Gli elettori favorevoli alla fusione per incorporazione esprimeranno il loro parere positivo tracciando un segno sul “SI”, i contrari tracceranno invece il segno sul “NO”.

La consultazione non prevede il quorum, pertanto l’esito sarà valido indipendentemente dal numero dei votanti, ma per l’approvazione dovrà prevalere il SI nella maggioranza dei voti validamente espressi in entrambi i Comuni, dove si terranno conteggi separati.

La vigilia del referendum nel Comune di Morro d’Alba è stata funestata da un grave episodio di cronaca che ha coinvolto direttamente la famiglia del primo cittadino Alberto Cinti il cui padre, Almerino, si trova ricoverato in prognosi riservata all’ospedale regionale di Torrette di Ancona: l’uomo, 59 anni, nella mattinata di venerdì 21 ottobre mentre si trovava in casa avrebbe tentato il suicidio sparandosi un colpo di fucile che gli ha provocato lesioni facciali.

Il drammatico fatto di cronaca ha determinato l’annullamento degli ultimi incontri pubblici in vista della consultazione referendaria, previsti per la serata di venerdì 21 ottobre.

Gli elettori che hanno smarrito, deteriorato o completato la tessera elettorale possono richiederne una nuova all’Ufficio Anagrafe del Comune di Senigallia (piazza Roma, 8 – piano terra) nei seguenti giorni e orari:
Sabato 22 ottobre, dalle ore 9 alle ore 19;
Domenica 23 ottobre, dalle ore 7 alle ore 23.

La nuova tessera elettorale può anche essere richiesta all’Ufficio di Marzocca (Strada statale Adriatica Sud 41) negli stessi orari.

Qui tutti gli articoli pubblicati su Senigallia Notizie sul tema, con i punti di vista dei favorevoli e dei contrari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura