SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Optovolante - Ottica a Senigallia

Insulti al compagno, senigalliese assolta dal Gup del Tribunale di Ancona

A una quarantacinquenne era stata pure contestata la sottrazione di minori

2.223 Letture
commenti
Tribunale di Ancona

Assolta martedì 20 settembre dal Gup del Tribunale di Ancona Paola Moscaroli una donna di 45 anni finita a giudizio per maltrattamenti nei confronti dell’ex compagno, un quarantaseienne senigalliese.


La coppia aveva vissuto un periodo di contrasti sfociati in una denuncia – nel 2014 – per maltrattamenti in famiglia da parte dell’uomo nei confronti della compagna, dalla quale si era poi separato.

La quarantacinquenne era stata accusata di aver lasciato fuori di casa e bersagliato di insulti l’uomo, sostenendo che questi fosse ubriaco dopo una serata con amici: versione respinta dall’avvocato del quarantaseienne, che ha presentato documenti per attestare che il suo assistito, anche donatore di sangue, non potesse essere dedito al bere.

Alla donna era stata contestata anche la sottrazione di minori, essendo partita per un viaggio di un week-end con i figli minorenni della coppia, contro la volontà del compagno.

Il Giudice, con rito abbreviato, l’ha però assolta.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura