SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Elettrodomestici per gli alluvionati da #amollomanonmollo di Gent’d’S’nigaja

Chi ha perso gli elettrodomestici nell’alluvione aspetti ancora un po' a ricomprarli e lo segnali alla Caritas

Via Trieste, Senigallia, dopo l'alluvione

Il conto dedicato agli alluvionati aperto da Gent’d’S’nigaja presso la BCC di Corinaldo in via Giordano Bruno sta crescendo a vista d’occhio. Ieri (venerdì 16 maggio) abbiamo raggiunto quasi i 20.000 euro. Mai ci saremmo aspettati un risultato simile. Ringraziamo tutti per la grande generosità e al tempo stesso invitiamo a donare e donare ancora.

Noi questi soldi vogliamo usarli il più presto possibile per dare sollievo alle persone e alle famiglie duramente colpite dall’alluvione del 3 maggio. Vogliamo usarli per le cose veramente necessarie e per le persone che ne hanno più bisogno. Per questo ci siamo appoggiati alla Caritas e al suo direttore Giovanni Bomprezzi che abbiamo incontrato assieme a Francesco Taus, il direttore della filiale senigalliese della BCC di Corinaldo, nei giorni scorsi. Abbiamo individuato come urgente e utile far riavere in tempi brevissimi, alle persone che le hanno perse, le cose che servono di più per la vita quotidiana: gli elettrodomestici.

Stiamo definendo i particolari. Intanto chiediamo a chi ha perso gli elettrodomestici fondamentali di aspettare ancora qualche giorno a riacquistarli, perché potrebbe riaverli o del tutto gratuitamente o fortissimamente scontati.

A questo proposito chiediamo anche di segnalare alla Caritas gli elettrodomestici di cui si ha bisogno – oppure di segnalare le necessità di parenti e amici – recandosi presso la segreteria emergenza alluvione Caritas che ha sede al seminario in via Cellini 13, dal lunedì al sabato negli orari 9 -13 e 16 – 20, oppure telefonando al 348 9450102 negli stessi orari. La Caritas a sua volta si occuperà di verificare le richieste e di stilare una sorta di graduatoria delle famiglie e delle persone più bisognose.

Non risolveremo il problema di tutti ma nei limiti del possibile cercheremo di fare presto e bene, ce la stiamo mettendo tutta.
da
Associazione Culturale Gent’d’S’nigaia
Radio Monk
Giovanni Bomprezzi (direttore generale Fondazione Caritas Senigallia)
Francesco Taus (direttore filiale di Senigallia BCC di Corinaldo)

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia