SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Dopo l’alluvione, tutti in salvo e al sicuro i cani del canile sanitario di Senigallia

Comunicazione dell'OIPA Ancona, che insieme ad alcuni volontari si è occupata del trasferimento degli animali

Cani in gabbia: uno degli "ospiti" al canile comunale di Senigallia

I cani che avevano dimora nel canile sanitario di Senigallia colpito dalla recente alluvione sono tutti in salvo e trasferiti in un’altra struttura attraverso l’aiuto dell’Asur Senigallia.

A farlo presente è Massimiliano Stampella, in qualità di delegato della sezione dell’O.I.P.A.(Organizzazione Internazionale Protezione Animali) della sezione di Ancona, che ci ha tenuto a farlo presente ai soci e a tutti i cittadini.

Il delegato dell’O.I.P.A. ringrazia caramente il gestore della nuova struttura e i volontari che hanno collaborato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura