SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Unipol Bnl: condannati Silvio Berlusconi e il fratello Paolo

Un anno di reclusione all'ex premier e leader PdL per l'intercettazione della telefonata tra Fassino e Consorte

Onoranze Funebri F.lli Costantini
Silvio Berlusconi si ritira

Scalata Unipol/Bnl, arriva la condanna in primo grado. Il Tribunale di Milano ha condannato giovedì 7 marzo 2013 Silvio Berlusconi, assieme al fratello Paolo Berlusconi, per il caso Unipol. Un anno di reclusione all’ex premier e leader del PdL, due anni e tre mesi al fratello Paolo, oltre a un risarcimento per la parte civile, Piero Fassino, che supera i 90.000 euro.

La vicenda riguarda l’intercettazione telefonica, pubblicata nel 2005 dal quotidiano ‘Il Giornale‘ di proprietà di Paolo Berlusconi, sulla tentata scalata di Unipol a Bnl, ovvero i tentativi di acquisizione da parte di Unipol della Banca Nazionale del Lavoro. Telefonata ormai nota in cui Piero Fassino, allora segretario dei DS, conferiva con l’ex amministratore delegato di Unipol Giovanni Consorte e pronunciava la famosa frase “abbiamo una banca”.

La sentenza del tribunale di Milano è stata letta dal presidente del collegio per il processo Unipol, Oscar Magi.
Il reato contestato all’ex premier Silvio Berlusconi è quello di concorso in rivelazione di segreto d’ufficio, mentre il fratello Paolo è stato condannato anche per ricettazione.
Entrambi avevano sempre negato le imputazioni.
Di fatto la telefonata intercettata tra Fassino e Consorte, venne pubblicata sulla stampa prima ancora che venisse depositata agli atti e l’unica copia del nastro era custodita dalla procura di Milano in un archivio della Provincia, sigillato.

Il legale di Silvio Berlusconi, Piero Longo, ha commentato così la sentenza del tribunale milanese: “Ritengo che difendere Berlusconi a Milano sia molto difficile”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura