SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spacca sulle province: “successo quanto già annunciato”

Ancona e Pesaro confermate, Macerata, Ascoli e Fermo assieme

1.449 Letture
commenti
Gian Mario Spacca

“E’ accaduto quello che avevamo ripetutamente annunciato. Il Governo ha dato seguito al suo precedente decreto. Nelle Marche ci saranno tre Province come era stato anticipato.

Ora il voto del Consiglio regionale appare nel suo reale significato: l’onore delle armi concesso alla storica Provincia risorgimentale di Macerata. Si conferma anche che certi toni decisamente sopra le righe ed estremamente astiosi che hanno caratterizzato le dichiarazioni di molti esponenti politici soprattutto dell’area fermana, apparivano fuori luogo e assolutamente ingiustificati. Il Governo nazionale è sempre rimasto sordo a qualsiasi indicazione che non avesse avuto corrispondenza con il decreto iniziale che già prevedeva per le Marche tre Province ”.

Così il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, sul riordino delle Province varato dal Governo nazionale.

Commenti
Ci sono 2 commenti
Miro Riga 2012-11-01 18:46:52
Fin quando avremo questo Governo regionale il numero delle Province non saranno un problema! Mi dispiace x gli esclusi ma come dice un vecchio adagio meglio pochi ma buoni!!!
Catlo 2012-11-02 18:35:45
e il risparmio dov E ?? Visto che si dovranno spendere dei bei soldoni PUBBLICI per rifare tutto . Nn ci si poteva pensare prima? Intanto noi paghiamo .
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura