SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Margherita Hack “guest star” di “Fosforo 2012” a Senigallia

Seconda edizione dal 3 al 6 maggio, molte novità alla "cittadella dei saperi" - VIDEO

Presentazione di "Fosforo 2012": Pasquini, Schiavoni, Crivellini, Fioretti

Dopo il successo della prima edizione del 2011 (circa 3.000 presenze), atteso ritorno di “Fosforo”, la festa della scienza. Dal 3 al 6 maggio nella cornice di Piazza Del Duca (ma non solo) si svolgerà una serie di appuntamenti per stimolare e far appassionare persone (principalmente i giovani) alla scienza. Laboratori, convegni e spettacoli pubblici con ospiti d’eccezione: Paolo Attivissimo, ma soprattutto la celebre astrofisica Margherita Hack.La rassegna è stata ideata e voluta da “Macro” di Mattia Crivellini e ha potuto vedere la creazione garzie alla collaborazione con l’associazione Gruppo Imprenditori Senigalliesi (GIS) e del Comune di Senigallia.

Ma quest’anno si avvarrà anche del contributo di Expo Marche, oerante nel settore della fieristica: durante “Fosforo” saranno esposte mostre inerenti alla “green economy” connessa con la tecnologia, motivo trainante di “Fosforo” sin dalla sua creazione.

Ma le novità non finiscono qui. Il primo giorno, giovedì 3 maggio, alle 9,30 presso la Rotonda a Mare, si terrà “Fosforo: Business 2012 Conference“. Un convegno organizzato dal Comune di Jesi e Igienstudio -società scientifica al servizio delle aziende e degli enti per la consulenza, progettazione, scelta e controllo delle tecnologie a tutela dell’ambiente, della sicurezza nei luoghi di lavoro e dell’igiene degli alimenti.

Tema dell’incontro sarà la discussione di un progetto di analisi della qualità dell’aria nel territorio comunale di Jesi su cui è stato approvato “Zipa Verde”, un piano di attuazione di un’area produttiva ecologicamente attrezzata.

Questo è solo l’inizio. Vediamo come si articola la rassegna di “Fosforo 2012” in tutta la sua durata.

Paolo AttivissimoNei pomeriggi del 3, 4, 5 maggio e nella mattina di domenica 6, saranno coinvolte le scuole di Senigallia in laboratori e progetti, lavorando e confrontandosi per esporre infine i loro lavori in una mostra allestita in Piazza del Duca (“location” principale di “Fosforo”).

Il programma (a breve consultabile sul sito www.fosforoscienza.it) prevede anche incontri con personaggi di spessori e di competenza. Venerdì 4 maggio alla Sala del Trono di Palazzo del Duca è atteso l’intervento di Paolo Attivissimo, giornalista, scrittore, conduttore radiofonico e traduttore; ma soprattutto promotore di “Servizio Antibufala”, rubrica impegnata a scardinare le famigerate “catene di sant’Antonio” che periodicamente circolano via e-mail, oppure le cosiddette “bufale” pseudoscientifiche in cui spesso si è tentati di “abboccare”: il tema dell’incontro sarà, appunto, la confutazione della teoria maya della fine del mondo nel 2012.

Margherita HackPer l’arrivo dell’ospite principale si dovrà attendere domenica 6 maggio,  ma questa volta al Teatro la Fenice: a Senigallia sarà presente la celebre astrofisica e divulgatrice scientifica italiana Margherita Hack per tentare di avvicinare ulteriormente l’interesse dei giovani alla scienza, o meglio alle scienze.
Entrambi gli ospiti saranno intervistati dal giornalista Marcello Pagliari.

Ospiti di primissimo piano, dunque. E non mancheranno le esibizioni di esperimenti scientifici di impatto diretto per le persone, e di spettacoli “live” mediante robot: dopo il combattimento tra “droni” nel 2011, è ora il turno di mini-robot dotati di giroscopio.

Nel VIDEO qui di seguito Mattia Crivellini spiega la struttura e il principio fisico che permette il movimento di questi automi; a seguire l’Assessore alla Cultura Stefano Schiavoni e il vicesindaco Maurizio Memè, intenti a creare un insolito spinaggio di coca-cola mediante l’inserimento di una caramella Mentos:

Esibizioni di questo tipo e altro nello spazio della “cittadella dei saperi” nel centro di Senigallia. Grazie al connubio tra imprenditoria (e economia) privata. Silvio Pasquini e Michela Fioretti – presidenti rispettivamente del GIS e di Expo Marche – non mancano di ringraziare Crivellini per le sue capacità progettuali che hanno permesso di creare un singolare incontro tra scienza e “humanitas, e a dare ottimismo ai giovani che vogliano riversare le proprie passioni in un momento cruciale di crisi economica.

Medesimo parere espresso da Schiavoni e da Memè: “Abbiamo voluto fortemente la seconda edizione di ‘Fosforo’, e continueremo ad ospitarla anche negli anni successivi. E’ utile far conoscere alla città la bellezza e la spendibilità di scienza e tecnologia“.

Altra importante novità: la rassegna non si esaurirà con i giorni della manifestazione, ma proseguirà per tutto l’anno continuando a coinvolgere le scuole del territorio.

 

Commenti
Ci sono 4 commenti
Sergio 2012-04-25 19:25:30
IL PROGRAMMA PER L'EVENTO 2012 DOV'E' REPERIBILE?
IL SITO http://www.fosforoscienza.it è ancora aggiornato al 2011, aggiornatelo ! Visto che l'evento è imminente !
Andrea Cesanelli 2012-05-01 12:13:57
che persona straordinaria la Hack, vale sempre la pensa ascoltarla anche se forse nel suo settore è rimasta un po' troppo conservatrice
Vercellik 2012-05-01 12:16:07
l'educazione continua alla scienza e al pensiero critico è la base per costruire nelle coscienze una civiltà migliore, un plauso quindi all'iniziativa Fosforo!
prossimanti giampiero 2012-05-01 21:21:03
scommetto che l'hanno invitata quelli dell'Uaar visto che la Hack è membra onoraria, vedremo se parlerà anche di laicismo e progresso in quest'angolo di provincia della nostra Italietta...
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia