SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Incidente sul lavoro, prognosi riservata per un operaio di Arcevia

N.A. colpito dal braccio della benna, trasportato con l'eliambulanza a Torrette di Ancona

1.824 Letture
commenti

ambulanzaAncora un infortunio sul lavoro. Questa volta è toccato ad un operaio di Arcevia, N.A. classe 1943, colpito dal manico della pala meccanica di una benna per l’escavazione durante i lavori di messa in posa delle tubature per acquedotti a Castelleone di Suasa.

L’incidente è avvenuto nella mattinata di giovedì 1 aprile, verso le 11:30. Subito la chiamata al 118 ma quando gli operatori sono arrivati, hanno dovuto ricorrere all’eliambulanza vista la gravità della situazione.

Dopo il trasporto a Torrette, i medici hanno deciso di non sciogliere la prognosi anche se l’operaio 67enne di Arcevia, dipendente della Ciarmatori di Serra dè Conti, non sembra correre pericoli per la vita. Sul posto, oltre ai soccorsi anche i Carabinieri della stazione di Ostra Vetere e l’Asur Zt4 per la verifica delle condizioni di sicurezza sul posto di lavoro.

di Carlo Leone

Carlo Leone
Pubblicato Giovedì 1 aprile, 2010 
alle ore 18:01
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura