SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Festa Castellana 2019 - Scapezzano di Senigallia

Torna la Festa Castellana: Scapezzano di Senigallia si prepara alla XXIII edizione

Tra le mura del borgo prende vita una rievocazione medievale ricca di spettacoli, giochi, pietanze antiche, piatti tipici e iniziative

Festa Castellana a Scapezzano di Senigallia

Mancano meno di due settimane all’inizio della Festa Castellana 2019 che si svolgerà a Scapezzano di Senigallia nell’ultimo weekend di luglio.

Giunta ormai alla XXIII edizione, negli anni la festa si è notevolmente sviluppata coinvolgendo nella sua organizzazione diverse realtà del paese, quali il Circolo ACLI, il Centro Sociale e il gruppo storico “La Castellana”. Grazie a quest’ultima componente, dal 2006 la festa ha assunto un nuovo aspetto storico-rievocativo che le ha conferito la sua attuale conformazione.

Dal tardo pomeriggio del 26, 27 e 28 luglio potrete immergervi nell’accogliente atmosfera medievale di metà ‘300 grazie ad un suggestivo accampamento, al mercatino d’artigianato locale e alla Locanda de lo Viandante, il punto ristoro che da tre anni propone pietanze dai sapori antichi e giochi medievali. Per gli amanti della tradizione, invece, è sempre presente l’Osteria de lo Castello con i piatti tipici delle nostre terre.

Partendo da un avvenimento storico dell’estate del 1355 che ha visto protagonista il castello di Scapezzano, nel corso delle tre serate la componente rievocativa prende vita sullo sfondo delle mura del Borgo con una ricca panoramica di spettacoli itineranti, per poi confluire nel corteo storico delle ore 22.30.

Palio dell'Oca alla Festa Castellana a Scapezzano di SenigalliaDomenica 28 luglio alle ore 19,30 verrà disputato il Palio dell’Oca (dodicesima edizione), la tradizionale competizione tra le quattro contrade del paese.

L’animazione è affidata al gruppo storico La Castellana, affiancato dai numerosi gruppi ospiti che ormai da anni mettono a disposizione passione e creatività: l’Associazione tamburi e musici Renascentia, i mercenari della Compagnia del Lupo Rosso di Firenze, i maestri falconieri del gruppo Strix Falcon, gli Armati dell’Antica Marca, gli armati della Brigata MonteBodio, i Mangiafuoco della Corte Malatestiana di Gradara, l’associazione L’Estetica dell’Effimero, l’associazione Apara, il gruppo di canto corale Pastime, il gruppo Crux Dorica e il gruppo Carantos.

Per valorizzare l’ambito culturale di questa manifestazione, fin dalle primissime edizioni della Festa Castellana è presente un Concorso di disegno in memoria di Maurizio Fraboni, al quale si sono aggiunti il Premio letterario “Parola mia” e un Concorso fotografico per fotografi amatori, volto a premiare le istantanee più significative delle tre serate.

Inoltre prosegue per il terzo anno l’iniziativa “Assaggi di Medioevo”: tante piccole curiosità su questa epoca verranno svelate da due conferenze, dalla visita guidata alle Chiesa di S. Giovanni Battista di Scapezzano, dalla sala di tortura allestita dalla Brigata MonteBodio, dalle scene di vita quotidiana a cura dell’Associazione Àpara e dai laboratori per bambini del gruppo Aromatika.
Sarà presente anche la mostra “Non c’è acqua da perdere” organizzata dall’Acli Provinciale Ancona.

Festa Castellana a Scapezzano di SenigalliaFesta Castellana a Scapezzano di SenigalliaAccampamenti militari alla Festa Castellana a Scapezzano di Senigallia

Proponendo ogni serata un programma differente (presto visibile sui nostri canali social), vi aspettiamo il 26, 27 e 28 luglio a Scapezzano di Senigallia per assaporare, tra finzione e realtà, un piccolo scorcio di Medioevo.

Per ulteriori informazioni:
evento Facebook “Festa Castellana 2019
pagina Facebook e Instagram “La Castellana di Scapezzano”

dagli organizzatori della Festa Castellana

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!