SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Car Multiservice - Super offerte Peugeot - Centro servizi per l\'auto a Senigallia

Maxi sequestro all’alba sulla Spiaggia di Velluto -FOTO

L’ufficio locale marittimo ha rimosso ombrelloni, lettini e sedie che occupavano abusivamente la battigia

4.508 Letture
commenti
Maxi sequestro all’alba sulla spiaggia di velluto

Maxi blitz degli uomini della Guardia Costiera di Senigallia sull’arenile per rimuovere oggetti e mezzi abbandonati o che occupavano abusivamente la battigia.

Il personale della Guardia Costiera, coordinato dal comandante Cristoforo De Giuseppe, insieme al personale della ditta Ecodemolizioni e al personale tecnico del Comune di Senigallia, hanno liberato numerosi tratti di spiaggia libera del litorale senigalliese da lettini, ombrelloni e attrezzature da spiaggia lasciati sulla battigia dopo il tramonto.

Le forze dell’ordine hanno proceduto alla rimozione di natanti abbandonati, circa 54 ombrelloni con tanto di pali di ferro, 16 sdraio, 83 Maxi sequestro all’alba sulla spiaggia di velluto basamenti in cemento o plastica per il posizionamento degli ombrelloni, 7 carretti di metallo e 7 natanti abbandonati. Ulteriori controlli e, se necessario, sequestri avverranno nei prossimi giorni.

Secondo quanto disposto dall’art.3 del regolamento comunale per l’utilizzo del litorale demaniale, è vietato lasciare nei tratti di spiaggia non concessionati dopo il tramonto qualsiasi tipo di attrezzatura da spiaggia. Proprio Maxi sequestro all’alba sulla spiaggia di vellutoper ovviare a questa problematica, il Comune ha realizzato specifici box di rimessaggio pubblici in vari punti delle spiagge libere.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura