SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si fingono incaricati al controllo della raccolta differenziata: truffata un’anziana

Il furto è stato denunciato ai Carabinieri, da quantificare il bottino

1.814 Letture
Un commento
Festa del Cuntadin 2018 - 17/18/19/20 maggio - Montignano di Senigallia
Truffa ad anziani

Ennesima truffa ai danni di un’anziana a Senigallia. A farne le spese una donna residente in zona Portone. I ladri, un uomo ed una donna, si sarebbero finti incaricati al controllo della raccolta differenziata; con questo pretesto si sono fatti aprire la porta di casa. Il furto è avvenuto nel pomeriggio, del 10 maggio intorno alle 18.00.

A riferire la truffa la figlia dell’anziana che ha raccontato quanto accaduto nel gruppo Facebook Furti e segnalazioni Senigallia: “Due persone, un uomo e una donna, con un terzo complice, chiedono di entrare in casa per alcune segnalazioni ricevute riguardanti problemi allo smaltimento dei rifiuti, ed evitare la multa. La ragazza è giovane, media altezza, mora, unghie smaltate di più colori, con sé ha un blocco nel quale dice ci siano tutte le segnalazioni ricevute. Il ragazzo è alto, giovane. Con loro un terzo ragazzo che è entrato di nascosto, avendo i primi due lasciato la porta aperta. I primi due distraggono e fanno domande, il terzo, entra nelle stanze, fruga e ruba“.

Il furto è stato denunciato ai Carabinieri. Da quantificare il bottino: di certo, è stata fatta sparire la pensione dell’anziana che era stata appena ritirata.

Commenti
Solo un commento
francesco. 2018-05-11 13:07:39
Io l' anno scorso sono stato truffato di circa il 60% in più per la raccolta differenziata, ma non ho fatto denuncia.....
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura