Logo farmacieFarmacie di turno


Manocchi Dr.ssa Francesca
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Hitler viene a Senigallia per il Summer Jamboree e si infuria per i divieti – IL VIDEO

Spopola sul web una parodia de Gent'd'S'nigaja con il Fuhrer che si lamenta: "nirò al Mar sa la curiera d'Bucci"

GDA - Temporary Shop a Montemarciano 1-12 agosto 2017
Bruno Ganz interpreta Hitler

E’ diventata il fenomeno virale del momento da quando nel tardo pomeriggio del 31 luglio è stata postata sul Canale Youtube e sulla pagina Facebook dell’Associazione Culturale Gent’d’S’nigaja.


Stiamo parlando ovviamente del video-parodia del film “La caduta – Gli ultimi giorni di Hitler” film che narra, in maniera magistrale, le gesta del dittatore nazista e dei suoi fedelissimi negli ultimi giorni della Seconda Guerra Mondiale.

In realtà questo tipo di parodie spopolano su Internet da molto tempo. In particolare questa scena che vede Hitler in una stanza nei sotterranei del Reichstag a Berlino che si scaglia furibondo contro i suoi ufficiali è stata utilizzata per ogni sorta di sfottò satirico.

Gli autori di Gent’d’S’nigaja hanno quindi aggiunto dei sottotitoli in dialetto senigalliese alla scena che si svolge invece in lingua originale con uno stratosferico Bruno Ganz nei panni di un Fuhrer stratosferico che salta in un attimo dall’invettiva furibonda alla depressione più cupa.

Ovviamente, ma non sveliamo troppo per non rovinare la sorpresa, in questo caso l’argomento del testo dei sottotitoli non è l’imminente sconfitta ma la quotidianità senigalliese estiva tra turisti, Summer Jamboree e politica locale.

In appena 36 ore di pubblicazione i numeri parlano di quasi 30.000 visualizzazioni su Facebook, oltre 500 condivisioni e centinaia di commenti.

L’Associazione Gent’d’S’nigaja non è però nuova a questo genere di manipolazione di video e immagini.
Oltre ai proverbiali “guadretti” con personaggi famosi che pronunciano aforismi in dialetto senigalliese, sulla pagina Fb potete trovare anche altri video satirici che hanno inanellato decine di migliaia di visualizzazioni in ogni parte del mondo.

David Bowie, Bob Dylan, Barack Obama, Marlon Brando oltre al fenomeno del 2017 Keith Richards in versione rurale in “L’ort vol l’om mort”.

Lo scopo dell’associazione, anche attraverso le sue produzioni satiriche e i suoi testi in poesia e in prosa, è quello di divulgare e mantenere viva la tradizione dialettale senigalliese oltre a quello di “divertire divertendosi”.

A questo proposito è imminente la presentazione attraverso un concerto live il 13 agosto di un Cd di musica blues in dialetto senigalliese prodotto in collaborazione con la scuola di musica Musikè e altre partecipazioni ad eventi e incontri.

Il video-parodia di cui parliamo in questo articolo, oltre a essere visibile a questo link (https://business.facebook.com/gentdsnigaja/videos/1640805682656525/), è riportato interamente sotto questo articolo:

Allegati

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura