SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Beatrice Brignone contesta il decreto sul terremoto

La deputata di Possibile presenta un'interrogazione

Beatrice Brignone

Tra le misure urgenti contenute nel Decreto Terremoto che riguardano i Comuni di Lazio, Abruzzo, Marche e Umbria colpiti dal sisma del 24 agosto e 30 ottobre scorso, è previsto che i sostituti d’imposta, ovunque fiscalmente domiciliati nei Comuni del cratere, a richiesta degli interessati, non devono operare le ritenute alla fonte a decorrere dal 1° gennaio 2017 e fino al 30 settembre 2017.

Continua a leggere e commenta su Marchenotizie.info
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura