SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Stoccaggio CO2 in mare, “per Senigallia conseguenze gravissime”

L'onorevole Brignone annuncia la partecipazione di Possibile alla manifestazione di sabato 28: "impatto ambientale devastante"

1.869 Letture
commenti
Priori Gomme Corinaldo - Buoni sconto su carburante e manutenzione auto
Beatrice Brignone

Una delegazione marchigiana del movimento Possibile sarà presente alla manifestazione regionale del 28 novembre promossa dai comitati Trivelle Zero delle Marche contro lo scellerato progetto delle trivellazioni in Adriatico.


“E’ necessario esserci, per tutelare il nostro territorio e la nostra economia turistica. Con i referendum lanciati questa estate da Possibile, proponevamo di eliminare il carattere strategico delle trivellazioni. Il decreto Sblocca Italia consente infatti, tra le attività cosiddette strategiche indifferibili e urgenti per lo sviluppo, iter autorizzativi facilitati anche per le attività di ricerca ed estrazione d’idrocarburi. Ciò che è grave è che il ruolo delle Regioni e degli enti locali preposti ai controlli è depotenziato, mentre si allunga la durata temporale delle concessioni e quindi dello sfruttamento dei giacimenti” dichiara Beatrice Brignone.

“In particolare nelle Marche i due siti di stoccaggio: a San Benedetto del Tronto per l’immagazzinamento del gas e uno in mare, al largo di Senigallia per lo stoccaggio di CO2, avranno conseguenze gravissime sulla popolazione, sulla ricettività turistica e un impatto ambientale devastante. Le nuove trivellazioni e l’insediamento di gasdotti nel nostro Mar Adriatico servirebbero solo a fornire i mercati dell’Europa settentrionale peraltro senza nessun introito per le Regioni che ospitano gli impianti” – continua Brignone, che conclude:
“il Governo svende i nostri territori a discapito della conservazione, della salute, della sicurezza e della bellezza del nostro Paese. Le popolazioni coinvolte, il Paese intero ma soprattutto i Governi regionali devono opporsi allo scellerato Sblocca Italia. Da Ceriscioli ci aspettiamo una convinta battaglia a fianco dei marchigiani”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!