SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Pizzeria alla pala Aculmò - Senigallia - Qualità e sorriso

Mozione sul fine vita, soddisfatti i GD dell’approvazione all’unanimità nelle Marche

"Scegliere come concludere la propria vita è fondamentale per un paese civile, passo importante verso una legge nazionale"

1.027 Letture
commenti
Una scena del video promosso dal comitato EutanaSiaLegale per una legge sull'eutanasia e sul fine vita

I Giovani Democratici di Senigallia accolgono con entusiasmo l’approvazione all’unanimità della mozione sul tema delicato del trattamento sul fine vita, avanzata in Consiglio regionale da Gianluca Busilacchi e da Fabrizio Volpini.

Abbiamo da sempre ritenuto questo un tema fondamentale per un paese civile, al fine di tutelare la libertà di ogni cittadino di scegliere liberamente come concludere la propria vita in caso si trovi in condizioni terminali; solo in questo modo si può rispettare il diritto inviolabile all’autodeterminazione della propria coscienza salvaguardata dalla Costituzione italiana.
Tra i paesi che hanno adottato una legge sull’eutanasia ricordiamo l’Olanda, la Svizzera, il Belgio, la Germania, in cui la “dolce morte” presenta diversi regolamenti e condizioni per attuarla.

Siamo soddisfatti che tale mozione per sollecitare la calendarizzazione del tema in Parlamento nasca dalla nostra Regione e che sia stata presentata da un nostro concittadino, come indice di rispetto e di forte risposta politica alla lotta di Max Fanelli, malato di SLA, che ha interrotto le cure come segno di protesta per la mancanza di una legge nazionale che regoli il fine vita e per chiedere l’apertura di un dibattito sul tema nelle aule parlamentari.

Consideriamo quindi questa mozione un passo importante verso una discussione seria che possa, in breve tempo, condurre all’approvazione di una legge nazionale che regoli le libertà fondamentali dei malati.
Teniamo infine a sottolineare come la mozione sia stata accettata e votata da tutte le forze politiche, segno che una normativa su un tema così delicato sia ritenuta estremamente necessaria e importante da tutti i cittadini.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura