SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Ristorante Vecchio Ranch

La Libreria Io-Book di Senigallia presenta “Sulla pelle viva”, sul caporalato a Nardò

La testimonianza dei 400 braccianti per lo sciopero nell'estate del 2011

Copertina "Sulla pelle viva"

Domenica 13 maggio alle ore 18.30 presso la libreria Io Book presentazione del libroSulla Pelle Viva. Nardò: la lotta auto-organizzata dei braccianti immigrati” – Edizioni Derive Approdi.Nell’estate del 2011 le campagne di Nardò, nel cuore del Salento, sono state lo scenario del più importante e lungo sciopero auto-organizzato di braccianti stranieri impiegati in agricoltura.

Il 31 luglio, per la prima volta circa 400 braccianti – provenienti dal Maghreb, dall’Africa occidentale e dall’Africa orientale – hanno incrociato le braccia e preso la parola contro il caporalato e lo sfruttamento cui erano sottoposti.

Un’esperienza che ha costituito per alcune settimane un vero e proprio laboratorio politico.
Questo libro è il racconto corale di alcuni dei protagonisti dello sciopero e analizza le dinamiche che hanno determinato e sostenuto la protesta.

Intervengono: Yvan Sagnet, portavoce degli scioperanti di Nardò e Mimmo Perrotta, Docente a contratto di Comunicazione interculturale e Sociologia dell’organizzazione presso l’Università di Bergamo.

In caso di pioggia la presentazione si svolgerà presso la sede dellEx Ostello in via Marchetti 73.

da Libreria Iobook

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura