Comune di Ostra Vetere
1.238 Letture Nessun commento

"La giovane Italia": Scuola Materna Piazza Saffi in Comune a Senigallia

Incontro tra i bambini e Stefano Schiavoni in occasione del 150esimo dell'unità d'Italia

Scuola Materna Piazza Saffi visita Comune SenigalliaBella e pregevole iniziativa della Scuola Materna “Piazza Saffi” di Senigallia, che in occasione del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia ha portato nei giorni scorsi i propri bambini all’interno del palazzo comunale per un incontro con l’Assessore comunale alla Cultura, Stefano Schiavoni.


Dopo una breve sfilata per le vie del centro, i piccoli della Scuola Materna sono approdati nella sala consiliare armati di cartelli, pettorine e cartelloni tricolori, portando una ventata di allegria e leggerezza nelle sale solitamente adibite allo svolgimento dell’attività politica.

Dopo un breve intervento della coordinatrice della scuola, i bambini hanno offerto in dono all’Assessore i lavoretti realizzati durante le ore scolastiche.

Scuola Materna Piazza Saffi visita Comune SenigalliaIn questa occasione si sono tra l’altro dimostrati bravissimi" ha dichiarato l’Assessore Schiavoni "nel ricostruire l’Unità d’Italia in senso geografico, attraverso una esercitazione nel corso della quale hanno saputo posizionare le varie regioni.

Nella parte conclusiva dell’incontro i bambini hanno anche prodotto un elenco di richieste e desideri attinenti alla loro Italia: “Si è trattato di una simbolica ma preziosa lista" ha sottolineato l’Assessore Schiavoni "che mi ha piacevolmente colpito, tanto che mi propongo di presentarla all’interno di una prossima seduta della Giunta Municipale.

I bambini infine, con la semplicità che contraddistingue le anime pure, hanno intonato per l’Italia la canzone “Tanti auguri a te”, per poi cantare con emozione anche l’Inno Nazionale.

dal Comune di Senigallia

Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato? Effettua l'accesso ... oppure Registrati!