Logo farmacieFarmacie di turno


Domenici Robertucci
Errore durante il parse dei dati!
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Omologato il nuovo record dell’ora di Mauro Guenci

In preparazione una nuova impresa

891 Letture
commenti


Mauro GuenciLa Guinness World Records di Londra (organo ufficiale mondiale deputato all’omologazione dei record), ha omologato anche il nuovo record mondiale dell’ora di Mauro Guenci che ha sfrecciato a quasi quaranta chilometri l’ora lo scorso 11 giugno sul lungomare di Senigallia (38 km e 632 metri).
Il Certificato di Omologazione, è arrivato in casa Guenci nei giorni scorsi ma facciamo un breve sunto dei primati battuti dal campione senigalliese che per la nona volta viene incoronato recordman mondiale: nel 1999 record del chilometro lanciato in rettilineo a pasquetta e quello degli 84 e 100 chilometri in settembre – nel 2000 primo record dell’ora di 36 km 493 metri – nel 2001 record delle sei ore percorrendo più di 174 chilometri – nel 2003 in occasione della sfida promozionale con il campione di ciclismo Francesco Moser, nuovo record dell’ora migliorandosi in 36 chilometri 828 metri – nel 2003 pellegrinaggio di 424 km attraverso i santuari di S. Maria Goretti, Loreto, Assisi per essere poi stato ricevuto in udienza come primo pattinatore della storia dal Santo Padre – nel 2004 record delle 12 percorrendo 317,490 km e 24 ore con 543,594 chilometri percorsi.
Soddisfazione per il Team Roller Senigallia, che in questi anni a primeggiato in campo provinciale, regionale, nazionale ed internazionale, divenendo una squadra ed una scuola pattinaggio, punto di riferimento del panorama rotellistico.
In casa Team Roller ed in particolar modo in casa Guenci, si sta già lavorando per la realizzazione di una nuova e ancor più sensazionale impresa!

Redazione Senigallia Notizie
Pubblicato Lunedì 12 dicembre, 2005 
alle ore 10:00
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!