SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Passo falso interno per la Vigor Senigallia, l’Atletico Ascoli vince 1-0

Rossoblù in inferiorità numerica sin dal 16° del primo tempo per l'espulsione di Magi Galluzzi

571 Letture
commenti
Pucci Gastronomia Rosticceria di mare e di terra - Senigallia
Vigor Senigallia - Atletico Ascoli

La Vigor Senigallia, in inferiorità numerica praticamente per tutta la partita, cade al Bianchelli. L’Atletico Ascoli vince 1-0, grazie al gol di Olivieri arrivato nel cuore della ripresa. Il forcing finale dei rossoblu, spinti dal solito caloroso pubblico, non basta.

IL MATCH – Botta e risposta in avvio. Kerjota inventa, capitan Pesaresi colpisce di testa ma in precario equilibrio non riesce a garantire forza al tentativo. Dall’altra parte, serve un super Roberto per neutralizzare Minicucci. Quest’ultimo, si invola poco dopo verso la porta rossoblu, fallo di Magi Galluzzi e rosso diretto. Vigor in dieci allo scoccare del quarto d’ora di gioco. L’inerzia della gara cambia. I ragazzi di mister Aldo Clementi abbassano il baricentro, senza concedere particolari occasioni agli ospiti. I rossoblu cercano comunque il vantaggio, Kerjota entra in area, contrasto e cade: per il direttore di gara non è rigore. Ancora Roberto, prima dell’intervallo, è provvidenziale su Clerici.

Nella ripresa, Roberto sale, di nuovo, in cattedra: devia in corner la buona conclusione di Olivieri, poi smanaccia l’insidiosa traiettoria di Vechiarello e Feltrin calcia alto. La Vigor c’è e sfiora il vantaggio: Scheffer imbuca per Kerjota, che a giro trova uno strepitoso Pompei che manda in angolo. Sugli sviluppi, tutto il Bianchelli protesta sul cross di Kerjota che viene intercettato, in maniera dubbia, da Vechiarello. Tutto regolare, secondo l’arbitro, anche in questa occasione. Il parziale cambia al 76′, Olivieri questa volta trafigge Roberto, dopo essere stato pescato all’interno dell’area di rigore. I rossoblu, inevitabilmente stanchi, accusano il colpo. La chance di pareggiare arriva da piazzato, sempre con Kerjota, ma c’è solo l’illusione del gol. L’Atletico Ascoli resta in dieci all’85’ per l’espulsione di Vechiarello (doppio giallo). In parità numerica, i rossoblu ci provano ma non sfondano. E termina 1-0.

La zona playoff resta distante una lunghezza, archiviamo il passo falso e ripartiamo!

Tabellino VIGOR SENIGALLIA-ATLETICO ASCOLI 0-1

VIGOR SENIGALLIA: Roberto, Scheffer, Beu, Magi Galluzzi, Romizi (74′ A. Pesaresi), Tomba, Kerjota, Baldini (56′ Gambini), D. Pesaresi (66′ Zammarchi), Capezzani (20′ Marini), Balleello (75′ Vrioni). All. Clementi.

ATLETICO ASCOLI: Pompei, Camilloni, Valentino (87′ Gerlero), Mazzarani, Feltrin, Pinto, Clerici (62′ Ciabuschi), Olivieri, Traini (62′ Ceccarelli), Minicucci (77′ Severini), Vechiarello. All. Simoni.

ARBITRO: Branzoni di Mestre.

RETI: 76′ Olivieri.

NOTE: espulsi Magi Galluzzi al 16′ (rosso diretto) e Vechiarello all’85’ (somma di ammonizioni).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno