SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Senigallia Concerti 2023/24 - Concerto dell\'Avvento - 17/12/2023

Presentazione a Senigallia per la guida enologica “Slow Wine 2024”

Evento in programma domenica 3 dicembre al Foro Annonario

Guida Slow Wine 2024

Slow Wine 2024 è appena nata! Siamo al 14esimo anno di pubblicazione e l’identità della Guida è ben delineata: interpretare e raccontare il mondo vinicolo italiano, cercando di evidenziare i territori, le storie delle aziende e dei viticoltori, le loro esperienze, e narrare tecnicamente l’assaggio dei vini.

Dopo la Presentazione Nazionale tenutasi a Milano il 7 ottobre, Slow Wine 2024 approda nelle Marche, per fare conoscere la Guida in terra propria, illustrandola alla Stampa, ai Soci Slow Food, ai produttori, al pubblico, predisponendo la degustazione dei vini delle aziende, che hanno ottenuto un riconoscimento. Per buona coerenza e successo delle precedenti edizioni, si è deciso di confermare la sede di Senigallia, grazie alla cortese disponibilità dell’Amministrazione Comunale, spostando però la location all’interno del Foro Annonario, in una tensostruttura, che il Comune ha riservato agli eventi.

L’appuntamento è fissato per domenica 3 dicembre al Foro Annonario di Senigallia dalle ore 17. Il pomeriggio verrà articolato in momenti diversi: la presentazione della Guida, con i saluti delle autorità e dei Consorzi. Aprirà l’evento Vincenzo Maidani, Presidente Slow Food Marche e interverranno l’IMT l’Istituto Marchigiano di Tutela Vini e il Consorsio Vini Piceni. Poi sarà la volta delle relazioni da parte di Francesco Quercetti ed Emidio Bachetti, Curatori Regionali e di Gabriele Rosso Vice Curatore Nazionale, sugli aspetti emersi dopo mesi di assaggi e visite alle aziende. Infine fino alle ore 21, si terrà la degustazione dei Top Wine dei produttori che hanno ottenuto un riconoscimento nella Guida.

Le Marche tra le protagoniste nella Slow Wine 2024, ottima la rappresentanza tra le 2006 cantine italiane visitate e recensite. Degno di nota anche il Premio Speciale al Giovane Vignaiolo ricevuto durante la presentazione nazionale dello scorso ottobre a Milano, da Edoardo Dottori, dell’azienda agricola Edoardo Dottori di Maiolati Spontini (Ancona). In guida presenti 11 Chiocciole, 14 Le Bottiglie, 5 Le Monete e ben 47 Top Wine. Il prossimo appuntamento con il vino secondo Slow Food, dopo la presentazione regionale di Senigallia, sarà la terza edizione di Slow Wine Fair, l’evento dedicato al vino buono, pulito e giusto organizzato da BolognaFiere e Sana, con la direzione artistica di Slow Food, in programma dal 25 al 27 febbraio 2024.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno