SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Prosegue a Senigallia il progetto della Polizia di Stato “Estate insieme in sicurezza”

I controlli eseguiti sulle spiagge della città hanno portato al sequestro di oltre 80 chili di merce contraffatta

1.443 Letture
Un commento
Moto d'acqua della Polizia a Senigallia

Continua il progetto “Estate insieme in sicurezza”, avviato dal Questore di Ancona, Cesare Capocasa, presso lo Stabilimento 49 della bellissima spiaggia di velluto di Senigallia.

Per la gioia dei numerosi bambini e delle famiglie presenti sono approdati in spiaggia gli specialisti del mare a bordo delle moto d’acqua della Polizia di Stato, provenienti dal Centro Nautico e Sommozzatori di La Spezia e dalla Questura di Ancona. Questi mezzi, maneggevoli e veloci, vengono impiegati peri servizi di pattugliamento del litorale marchigiano, da nord a sud, vigilando costantemente sulla balneazione, dando supporto ai natanti ed ai bagnanti eventualmente in difficoltà, fornendo il loro prezioso aiuto anche ai bagnini. Si tratta di un aiuto fondamentale per chi quotidianamente è chiamato a gestire la sicurezza di bagnanti e diportisti, in grado di esserci sempre, anche quando le condizioni marittime sono difficoltose.

Presenti inoltre in Piazzale della Libertà, il presidio della Croce Rossa e il gazebo della Polizia Scientifica, ove personale specializzato ha mostrato diversi “attrezzi del mestieri”, e coinvolto i tanti bambini presenti facendoli sentire piccoli investigatori.

Nell’ambito delle operazioni di controllo e mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica disposte dal Questore di Ancona, d’intesa con il Prefetto, sono inoltre stati messi in atto mirati e specifici controlli coordinati dalla Polizia di Stato. In particolare, a terra, e più precisamente lungo le spiagge di Senigallia, si sono svolte le operazioni per la lotta all’abusivismo commerciale con gli operatori della Polizia di Stato del Commissariato, unitamente alla Polizia Locale. Il fenomeno dell’abusivismo commerciale e della contraffazione della merce nel periodo estivo diventa particolarmente recrudescente, soprattutto nelle località balneari. Gli operatori durante i controlli hanno sequestrato oltre 80 kg di merce, tra teli da mare, abiti, borse e costumi. I cieli della città sono stati intanto pattugliati e controllati dall’elicottero della Polizia di Stato con personale elitrasportato proveniente dall11° Reparto Volo di Pescara.

I controlli proseguiranno incessanti per contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale e ristabilire la legalità.

Commenti
Solo un commento
estar 2023-08-13 15:55:38
Bravi.. intanto in periferia passano le moto come i missili in mezzo ai ragazzini in bicicletta, prima o poi ci scappa il morto e sarà sulla vostra coscienza.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno