SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Sì Con Te Superstore Senigallia - Strada S. Angelo Senigallia (AN) - Guarda le offerte

Prosegue la corsa della Vigor Senigallia, battuto 2-1 il Cynthialbalonga

La doppietta di Balleello spinge i rossoblù alla finale play-off, dove affronteranno il Fano

1.469 Letture
commenti
Vigor Senigallia - Cynthialbalonga

La Vigor Senigallia è in finale playoff. I rossoblu compiono l’ennesima rimonta stagionale, battono il Cynthialbalonga 2-1 e domenica prossima ospiteranno il Fano, vittorioso a Trastevere, allo stadio Bianchelli. Uno stadio che anche oggi ha fatto tutta la differenza del mondo, spingendo i propri ragazzi verso un altro meraviglioso successo.

IL MATCH – Gli ospiti passano al primo affondo, a ridosso della mezz’ora, dopo un buon avvio Vigor. Angolo dalla sinistra, svetta in area piccola Sbardella che insacca l’1-0. La reazione rossoblu arriva subito: Baldini ci prova dal limite, ma Santilli dice no con una prodezza.

Nella ripresa, si accende presto Kerjota: il numero 7 sfiora il pari da piazzato. Ci prova anche Bartolini, nulla di fatto. E’ il momento di D’Errico, entra il fantasista e la Vigor aumenta i giri del proprio motore. L’incornata di Magi Galluzzi non regala il pareggio di un niente, ci pensa però il tandem Kerjota-Balleello a confezionare il meritato 1-1: Sabah inventa, il bomber insacca in scivolata. Kerjota è incontenibile anche nel finale, Buono già ammonito è costretto ad abbatterlo e Cynthialbalonga in inferiorità numerica all’82’. La formazione di Clementi non si accontenta e vuole evitare i supplementari: Vrioni trova la rete del 2-1 ma viene annullata per presunto offside, Balleello poco dopo scivola nel momento più ghiotto e i supplementari sono ormai d’obbligo.

Nel primo tempo supplementare succede poco e niente, la Vigor spinge forte dell’uomo in più e del doppio risultato a disposizione, il Cynthialbalonga cerca di restare in gara e magari un episodio. Ma l’episodio arriva per i rossoblu nei minuti finali del secondo supplementare, Santilli sbaglia il disimpegno, Balleello è glaciale a porta sguarnita: rete del 2-1, doppietta personale, vittoria e parte la festa.

La Vigor Senigallia si conferma d’acciaio, l’ennesima rimonta la spedisce in finale playoff. Domenica prossima arriverà il Fano e sarà una settimana bella intensa, carica di adrenalina e passione. Ci vediamo al Bianchelli per l’ultima partita stagionale, per un derby fantastico e per una finale playoff da provare a vincere!

VIGOR SENIGALLIA-CYNTHIALBALONGA 2-1 (d.t.s).

VIGOR SENIGALLIA: Roberto, Mori (57′ Balleello), Bartolini, Marini, Gambini (91′ Lazzari), Magi Galluzzi, Kerjota, Mancini, Perri (63′ D’Errico), Baldini (105′ A. Pesaresi), Marcucci (82′ Vrioni). All. Clementi.

CYNTHIALBALONGA: Santilli, Sbardella (98′ Sivilla), Petti, Redondi, Buono, Pietrantonio, De Angelis, Falasca (109′ Secli), Cappai, Giacobbe (75′ Borrelli), Maccari (98′ Mirimich). All. D’Antoni.

ARBITRO: Tomasi di Lecce.

RETI: 27′ Sbardella, 68′ e 115′ Balleello.

NOTE: espulso Buono all’82’ per somma di ammonizioni.

 

(Foto di Carlo Castorina)

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura