SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Affitti turistici estivi e invernali Senigallia - Belenchia Mare - Comeacasa

Questura di Ancona, “Capodanno di Senigallia senza criticità”

"Nessun problema di ordine pubblico"

1.012 Letture
commenti
fuochi d'artificio, botti, Capodanno
La Provincia di Ancona ha festeggiato l’arrivo del nuovo anno affollando le piazze in allegria, senza criticità, grazie alla pianificazione di servizi interforze del Questore di Ancona, Cesare Capocasa, con finalità preventive e repressive, su indicazione del Prefetto Darco Pellos.
 

A Senigallia, l’evento organizzato dall’Amministrazione Comunale, si è svolto regolarmente. Anche le feste organizzate presso i locali pubblici non hanno registrato problemi di ordine pubblico.
 
A Fabriano, l’evento denominato “Countdown to 2023”  che si è svolto in Piazza del Comune, a partire dalle 22.30,  ha richiamato circa 2000 persone. Il dispositivo di sicurezza ha impegnato gli operatori delle Forze dell’Ordine che, al fine di prevenire possibili turbative all’ordine e alla sicurezza pubblica, hanno continuamente controllato le aree adiacenti al palco e quelle deputate alla somministrazione di bevande onde vigilare sull’osservanza delle leggi e delle ordinanze sindacali.
 
Il deflusso avveniva verso le ore 02.00 senza che si sia riscontrata alcuna criticità.
 
A Jesi gli eventi organizzati nei locali posti a disposizione dal Comune e lungo le vie del centro storico hanno visto la partecipazione di circa 400 persone, senza far registrare criticità.
 
Ad Osimo, ove non sono stati organizzati eventi di piazza, i controlli hanno riguardato le persone che hanno comunque frequentato il centro cittadino.
Ad Ancona, una folla di circa 2500 persone ha accolto il Nuovo Anno riempiendo la Piazza della Repubblica, ove si sono svolti i festeggiamenti del Capodanno. I 6 varchi di accesso alla predetta Piazza sono stati continuamente monitorati dalle Forze di Polizia. Ciò ha permesso che l’evento si svolgesse in tranquillità, evitando lo scoppio di petardi. 
 
Nella circostanza sono state contravvenzionate, da parte della “Squadra Antibotti”, formata da Agenti della Polizia di Stato e della Polizia Locale, nr. 12 persone per lancio di petardi, in violazione del Regolamento di Polizia Urbana, che prevede la sanzione di 154 euro. Nel contempo sono stati sequestrati circa nr.300 artifizi pirotecnici nella disponibilità delle persone controllate e contravvenzionate, tra le quali si segnala una persona che ha organizzato un gioco pirotecnico sul balcone, sito nelle adiacenze della Piazza del Teatro delle Muse, le cui scintille finivano addosso alle persone che si stavano recando al concerto.
 
Andrea Pongetti
Pubblicato Lunedì 2 gennaio, 2023 
alle ore 10:29
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno