SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Prosegue, con scosse lievi, lo sciame sismico al largo della costa marchigiana

Quella più forte di 3.2 Richter giovedì 24 novembre

BCC Ostra e Morro d\'Alba - Albanostra - Assistenza spese sanitarie
terremoti, sisma, sismografi, scosse di terremoto, magnitudo, epicentro

Prosegue a distanza di oltre 2 settimane dalla forte scossa di 5.7 del 9 novembre 2022, lo sciame sismico al largo della costa anconetana e pesarese.


Lievi e praticamente impercettibili alla popolazione le scosse degli ultimi giorni.

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ne ha registrate 11 nelle 24 ore di giovedì 24 novembre: la più intensa alle 18.26 di giovedì, con scala 3.2 Richter, a 9 km di profondità.

4 quelle registrate dalle 00.00 alle 10 del mattino di venerdì 25 novembre: tutte di intensità tra 2.0 e 2.2, a molti chilometri di profondità (anche 28 km sotto il livello del mare in un caso) e dunque impercettibili alla popolazione marchigiana.

Andrea Pongetti
Pubblicato Venerdì 25 novembre, 2022 
alle ore 10:25
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura