SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Post-alluvione: per l’IIS Corinaldesi-Padovano ottime novità, ma c’è ancora bisogno di aiuto

Alla Provincia di Ancona i fondi per intervenire sui danni strutturali. Ogni donazione per altri interventi risulterà preziosa

Luca Bonvini - Officina impianti GPL e metano - Senigallia
Danni alluvione all'IIS Corinaldesi-Padovano di Senigallia

Lo sappiamo bene. La funesta alluvione del 15-16 settembre ha sconvolto famiglie e intere comunità, ingoiato case, strade, ponti e aziende. Ogni cosa, lungo il suo corso, è stata invasa e sopraffatta.

La scuola, purtroppo, non ha fatto eccezione. Il Polo tecnico e professionale “Corinaldesi-Padovano” di Senigallia ha ricevuto un duro colpo, con particolare riguardo al plesso “Padovano”.

Trascorsa l’emergenza, grazie alla solerzia del personale e della Provincia, le lezioni sono riprese a tempo di record e la routine scolastica viaggia da tempo su binari solidi, interrotta in questi giorni solo dalla recente crisi sismica. Ma, nonostante la sinergia fra i due plessi e l’impegno corale di tutti, al “Padovano” resta la ferita dei laboratori, delle attrezzature e dei macchinari perduti, un patrimonio che rappresenta il cuore pulsante di ogni istituto tecnico e professionale.

Fortunatamente la prospettiva è alquanto rosea: importanti enti e società hanno disposto generosi stanziamenti per ricostituire quelle strumentazioni e da ultima è giunta la notizia che un’ingente somma, raccolta fra i cittadini, è stata devoluta alla Provincia di Ancona – ente preposto alla cura dell’edilizia scolastica per gli istituti superiori – proprio per il ripristino delle strutture e degli impianti elettrici gravemente compromessi dal fango.

Tuttavia, c’è ancora da fare per restituire integralmente la scuola ai suoi allievi. L’obbiettivo è di vederli, quanto prima, tornare a popolare con gioia ogni spazio, dalla palestra ai diversi laboratori di indirizzo, essenziali luoghi di crescita e di costruzione del proprio futuro. Per questo ogni forma di aiuto e donazione, grande o piccola, giocherà un ruolo prezioso.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura