SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Festa dell\'Olio Nuovo 2022 - Scapezzano di Senigallia

Litigano, si feriscono, danneggiano casa: arresti nella notte a Marzocca di Senigallia

Intervento dei Carabinieri per sedare una violenta lite domestica tra due giovani operai pugliesi

1.669 Letture
commenti
Una pattuglia dei Carabinieri

Nella giornata di domenica 23 ottobre, Carabinieri della stazione di Marzocca hanno arrestato due giovani operai per lesioni personali aggravate e danneggiamento.

I militari sono intervenuti nella notte nell’abitazione in cui i due giovani sono attualmente domiciliati, che si trova a Marzocca, vicino al cantiere edile dove i lavorano come operai edili.

I giovani avevano avuto una violenta lite e si erano procurati diverse lesioni, danneggiando in maniera importante anche l’abitazione.

Quando i militari sono intervenuti, li hanno divisi e li hanno affidati alle cure dei sanitari, che hanno riscontrato per uno lesioni guaribili in 30 giorni e per l’altro in 3 giorni.

I due, entrambi residenti in provincia di Bari, di 26 e 32 anni, sono poi sono stati dichiarati in arresto e collocati nelle camere di sicurezza della caserma dei Carabinieri.

Nella mattinata di lunedì 24 ottobre si è tenuta l’udienza di convalida. L’arresto è stato convalidato ed è stato disposto l’obbligo di firma alla stazione CC di Marzocca per entrambi gli operai.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura