SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Posizionamento su motori di ricerca

Vigili del Fuoco dopo l’alluvione: alla ricerca dell’ultima dispersa e impegnati su più fronti

Lungo fiumi Misa e Nevola pulizia, smassamento, controllo ponti da entroterra fino a Senigallia. Recuperata auto da sottopasso

1.320 Letture
commenti
Vigili del Fuoco: ricerca dispersa dopo alluvione del 15 settembre 2022

Proseguono senza sosta, con l’ausilio di un elicottero e del personale sommozzatore, le operazioni dei Vigili del Fuoco alla ricerca dell’ultimo disperso dopo la tragica alluvione, che ha già causato 12 vittime accertate.

Si tratta della signora Brunella Chiù, di cui non c’è traccia dal tardo pomeriggio del 15 settembre, quando l’auto su cui viaggiava con i due figli è stata travolta dalla piena del Nevola nel territorio di Barbara. Com’è noto, il suo figlio maggiore, Simone Bartolucci si è salvato aggrappandosi a un albero, mentre non c’è stato nulla da fare per la sorella, la 17enne Noemi, trovata senza vita dopo molte ore di ricerche.

Il lavoro dei sommozzatori, lunedì 26 settembre a Senigallia, ha permesso ai tecnici del comune e dell’ANAS di verificare le condizioni del ponte Garibaldi sul fiume Misa per valutarne la riapertura. Il gruppo GOS (Gruppo Operativo Speciale) è invece impegnato nello smassamento degli arbusti accumulati lungo gli argini del fiume Nevola, nel comune di Corinaldo.

Vigili del Fuoco: verifiche su ponte Garibaldi dopo alluvione del 15 settembre 2022Vigili del Fuoco: controllo ponti sul Misa dopo alluvione del 15 settembre 2022

Nel corso del fine settimana, gli uomini del GOS sono stati impegnati, a Senigallia, nella rimozione del fango dalle sedi stradali; personale SFA (Speleo Alpino Fluviale) nel controllo e pulizia dei ponti.

Nel pomeriggio di domenica 25 settembre, poi, i Vigili del fuoco sono stati impegnati a Cesano di Senigallia, nei pressi del complesso Le Piramidi, anche nel recupero di un’auto da un sottopassaggio allagato: quello che collega il residence con la Statale Adriatica.

Vigili del Fuoco: rimozione fango da strade dopo alluvione del 15 settembre 2022Vigili del Fuoco: rimozione auto da sottopasso allagato dopo alluvione del 15 settembre 2022

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno







Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura