SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il Partito Democratico per un’Italia democratica e progressista

Presentati simbolo e programma in vista delle elezioni politiche del 25 settembre

Partito Democratico, PD

Enrico Letta ha presentato il simbolo per la campagna elettorale 2022 e il programma elettorale.

Attorno al nuovo simbolo si sono raccolti: Articolo 1, Elly Schlein, Democrazia Solidale (DEMOS), i socialisti e i giovani di Volt.

Impegnarsi, iscritti, elettori, simpatizzanti, per un’Italia più democratica e progressista significa volere un paese dove siano riconosciuti e garantiti i diritti basilari di milioni di persone, diritti che nel tempo sono stati ridotti o negati.

Questi i punti principali del programma:

Diritti: approvazione del Ddl Zan e introduzione del matrimonio egualitario, legge sul fine vita, ius scholae, regolamentazione della produzione e del consumo della cannabis.

Lavoro: che sia finalmente sicuro, stabile e remunerato; eliminazione dei divari di genere, età e territorio; lotta al precariato e salario minimo. Riduzione del cuneo fiscale per arrivare a garantire una mensilità in più.

Sanità: pubblica e universalistica, con il rafforzamento del SSN e della medicina del territorio. Particolare attenzione alla salute mentale, ai non autosufficienti, agli anziani e ai cronici. Finanziamento di un piano straordinario per il personale sanitario.

Scuola: primo investimento strategico; scuola sana, sostenibile e sicura; insegnamento finanziato adeguatamente per portare la retribuzione almeno al livello di Spagna e Francia.

Casa: affitto a canone ridotto per i più giovani; piano per 500.000 case popolari.

Ambiente: forte sostegno alla transizione ecologica, per passare da un sistema produttivo intensivo a uno sostenibile in equilibrio con l’ambiente; costruzione di nuovi parchi rinnovabili per la nostra autonomia energetica e la creazione nuovi posti di lavoro “verdi”.

Immigrazione: regolamentata in funzione di solidarietà, accoglienza e integrazione. No ai respingimenti e ai, fantasiosi, blocchi navali; chi è in pericolo in mare va soccorso e salvato.

Europeismo convinto e da estendere. Grazie all’Europa l’Italia ha potuto utilizzare i fondi Next Generation EU.

Avremo modo, nei nostri incontri con i candidati e nelle piazze, di illustrare i dettagli del programma. Un programma chiaro che spiegherà non solo “cosa” ma soprattutto “come” vogliamo raggiungere i nostri obiettivi.

Per parlare del programma avremo bisogno del supporto e dell’aiuto di tutti i nostri concittadini con sensibilità progressista, di tutti coloro che in passato hanno partecipato numerosi alle iniziative del PD.

E’ possibile iscriversi come volontari al link.: https://www.partecipa.partitodemocratico.it/
oppure mandarci una mail a: info@pdsenigallia.it

Il nostro programma avrà sempre una frase che sintetizza quello che è e quello che farà il Partito Democratico:
“La speranza siamo noi, quando non chiudiamo gli occhi davanti a chi ha bisogno, quando non alziamo muri ai nostri confini, quando combattiamo contro tutte le ingiustizie”.
David Sassoli

Commenti
Solo un commento
barbara51 2022-08-15 20:23:37
Come mai in tutti gli anni che siete stati al governo non vi è venuto in mente di fare tutte queste belle cose invece di *prometterle* in campagna elettorale?
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno







Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura